Viola obbligo di dimora, arrestato

L'uomo, condannato di recente per reati contro la famiglia, si è presentato più volte presso la casa dei familiari a Conselve, intimorendoli. Dovrà scontare due anni di reclusione

0
3411

SOLESINO. Condannato di recente per reati contro la famiglia, ha violato in più occasioni l’obbligo di dimora a Solesino, presentandosi presso la casa dei familiari a Conselve e intimorendoli. Per questo i carabinieri della stazione di Solesino hanno arrestato qualche giorno fa un 51enne di nazionalità marocchina, residente in paese, con precedenti. L’uomo è stato colpito da una misura cautelare emessa dal Tribunale di Padova lo scorso 24 aprile. Accompagnato presso la casa circondariale di Rovigo, dovrà scontare due anni di reclusione.