Tre minori denunciate per ricettazione

Una pattuglia aveva notato le ragazze, senza fissa dimora, due delle quali con precedenti, muoversi in modo furtivo in una via del paese

0
1997

CASALE DI SCODOSIA. Tre ragazze minorenni senza fissa dimora, due delle quali con precedenti, sono state denunciate a piede libero per ricettazione dai carabinieri della stazione di Casale di Scodosia. Lunedì pomeriggio una pattuglia di passaggio in via Marconi aveva notato l’atteggiamento furtivo del trio: le giovani, infatti, avevano rapidamente nascosto qualcosa in una siepe. I carabinieri hanno deciso di fermarsi per vederci chiaro: a loro le ragazze hanno consegnato alcuni orologi e della bigiotteria. Dai successivi accertamenti si è stabilito che la mattina precedente le tre avrebbero portato via monili e orologi dalla casa di un 70enne del paese. La merce è stata restituita al proprietario e le giovani dovranno rispondere di ricettazione.