domenica 21 Luglio 2019
Home Territorio Bassa Padovana Torreglia, inaugurata la nuova struttura polivalente per scuole e associazioni (FOTO)

Torreglia, inaugurata la nuova struttura polivalente per scuole e associazioni (FOTO)

Inaugurata sabato, è costata 660 mila euro, di cui 460 mila erogati dal Miur. All'interno cinque sale e un auditorium da 150 posti a sedere

TORREGLIA. Amministratori comunali, consiglieri provinciali, oltre 200 cittadini e perfino i migranti ospiti del centro di accoglienza. C’erano davvero tutti sabato pomeriggio all’inaugurazione della nuova struttura polivalente di via Vittorio Veneto. Progettata dallo studio Muratori & Zanon di Padova, la nuova costruzione va a sostituire il vecchio prefabbricato con tetto in amianto, utilizzato in precedenza come casa delle associazioni.

Cinque sale al piano terra, al primo piano un auditorium da 150 posti a sedere intitolato a Giuliana Fraccaro Prosdocimi, storica preside delle scuole medie “Facciolati” dal 1974 al 1990. I cinque nuovi spazi portano il nome dei colli di Torreglia (Lonzina, Pirio, Rina, Rua e Solone) e sono destinati alle associazioni del territorio, che potranno sfruttarli per lo svolgimento delle proprie attività. L’auditorium sarà invece a disposizione dei due plessi scolastici adiacenti per finalità culturali e didattiche; il suo uso verrà regolato da un’apposita convenzione sottoscritta tra il Comune e l’Istituto comprensivo di Montegrotto Terme.

Il progetto per la struttura polivalente era incluso nel programma dell’Amministrazione di Filippo Legnaro fin dal primo mandato (2012-2017) ma posticipato a causa delle ristrettezze economiche che hanno colpito le casse tauriliane in questi anni per via della nota “vicenda Falcone”. Il finanziamento decisivo per le realizzazione dello stabile è arrivato grazie alla vittoria di un bando del ministero dell’Istruzione, che ha contribuito con 460 mila euro ai 660 mila necessari per la costruzione. I restanti 200 mila sono stati erogati dal Comune. I lavori hanno abbracciato un periodo di poco più di un anno, essendo iniziati nella primavera del 2016 con la demolizione del vetusto prefabbricato.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer