lunedì 25 Marzo 2019
Home Territorio Bassa Padovana Slot accese fuori orario: sanzionati due esercizi a Saonara

Slot accese fuori orario: sanzionati due esercizi a Saonara

Pizzicati due bar che non rispettano l'ordinanza che limita l'orario di funzionamento delle slot machine

SAONARA. Continua la lotta alla ludopatia nel padovano. A Saonara le forze dell’ordine hanno pizzicato due esercizi pubblici, in gestione a cittadini di origine cinese, che hanno permesso l’uso delle slot machine al di fuori dell’orario di funzionamento decretato dall’ordinanza comunale. Nella giornata di ieri, infatti, all’interno dei due bar le slot erano accese sia nella prima mattinata sia nel pomeriggio, quindi al di fuori dell’orario consentito che va dalle 10 alle 13 e poi dalle 17 alle 22. Nonostante le scuse, ai gestori dei due locali non rimane che pagare la multa salata di 500 euro.
In base al dispositivo comunale, volto ad evitare il dilagare del fenomeno della malattia del gioco d’azzardo, un eventuale reiterarsi del reato sarà punito non solo con una seconda sanzione, ma anche con la chiusura dell’esercizio per una settimana. 

Lascia un commento

Giada Trincanato
Giada Trincanato
Un quarto di secolo appena compiuto, figlia del mondo e dell'avventura. Il caos è il mio regno, come lo sono uno scoglio sul mare e uno stadio gremito. Mangiatrice di libri e viaggi, sognatrice a tempo pieno. Fantastico ancora di poter vivere di pura scrittura, sempre con un biglietto in mano e una vita da raccontare.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer