lunedì 25 Marzo 2019
Home Territorio Bassa Padovana Il set della saga fantasy ad Arquà Petrarca (FOTO)

Il set della saga fantasy ad Arquà Petrarca (FOTO)

Curiosità nel Borgo del Poeta per le riprese di "A discovery of witches". E oggi la troupe si sposta al Castello di Monselice

ARQUÀ PETRARCA. Curiosità nel Borgo del Poeta per le riprese di “A discovery of witches”, serie tv Hbo/Sky ispirata alla saga fantasy di Deborah Harkness, conosciuta in Italia come “Trilogia delle anime”. Ieri e l’altro ieri piazza San Marco è stata trasformata in un paesino francese (sono state sostituite anche le insegne dei negozi) per girare alcune scene che prevedevano il passaggio di un’automobile Tesla con a bordo i due attori protagonisti, l’australiana Theresa Palmer (nel ruolo della protagonista Diana Bishop, studiosa e strega) e il britannico Mathew Goode (nei panni del professore-vampiro Mattehew Clairmont). Un’altra scena clou della serie, sulla quale per ovvie ragioni vige la massima segretezza, è stata invece realizzata nell’oratorio Santissima Trinità. Nei lavori della troupe sono state impegnate cento persone, a cui vanno aggiunte una sessantina di comparse.

Oggi il set si trasferisce a Monselice, al Castello e in via del Santuario (ieri in realtà sono state fatte alcune riprese aeree dal monte Ricco). A svolgere le operazioni è 360 Degrees Film, società specializzata nel seguire produzioni straniere in Italia. Questa è la prima stagione della serie, che prevede in totale otto episodi curati da tre registi diversi. La parte iniziale è stata girata a Venezia, poi la scelta è caduta sulla città della Rocca e sul Borgo del Poeta, scelta che è stata approvata anche dalla Bad Wolf, casa produttrice della serie che ha sede nel Regno Unito. Le riprese andranno avanti per undici o dodici ore al giorno fino a domenica, quando il set verrà smontato. In zona sarà presente personale della protezione civile e dei carabinieri in congedo.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer