mercoledì 20 Marzo 2019
Home Territorio Bassa Padovana Saletto, inaugurata la pista ciclabile di via Cavaizza (FOTO)

Saletto, inaugurata la pista ciclabile di via Cavaizza (FOTO)

L'opera, costata 698 mila euro, ha ottenuto il contributo ministeriale previsto dal piano "6000 campanili". Cvs ha rinnovato a proprie spese le fognature e la rete idrica della zona

SALETTO. È stato inaugurato sabato mattina un nuovo tratto di pista ciclabile in via Cavaizza, lungo la strada provinciale 32. Presenti, oltre al sindaco Michele Sigolotto e a diversi colleghi dei paesi vicini, la deputata Giulia Narduolo (Pd), il consigliere regionale Massimiliano Barison (Fi), il vice presidente di Anci Veneto Elisa Venturini, il presidente di Cvs Piergiorgio Cortellazzo, e le varie rappresentanze civili e militari del territorio. L’opera, costata 698 mila euro, ha ottenuto il contributo ministeriale previsto dal piano “6000 campanili”, dedicato ai piccoli Comuni italiani. Per aggiudicarsi il finanziamento è stata decisiva la rapidità dell’ufficio tecnico locale, che il 24 ottobre del 2013 alle nove in punto del mattino ha inviato il progetto a Roma, riuscendo così a battere sul tempo altre città.

In seguito, a fine 2014, è arrivato anche l’accordo di programma siglato con Cvs per il rinnovo delle fognature e della rete idrica della zona, intervento portato a termine a spese dello stesso ente. I lavori, partiti nel 2015, sono terminati pochi giorni fa. La nuova pista è lunga un chilometro e mezzo ed è la prosecuzione di un tratto già esistente. Tramite il percorso ciclopedonale di via Cabriani si congiunge con via Comuna fino all’argine del Frassine. «Si tratta di un’opera importante e attesa a lungo dalla comunità – ha detto il sindaco Sigolotto – perché va a mettere in sicurezza pedoni e ciclisti in una strada molto trafficata dai mezzi pesanti».

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer