Rubano giubbotto nascondendolo nel passeggino: coniugi denunciati

La coppia, formata da un 44enne e da una 33enne, entrambi con precedenti, aveva colpito lo scorso ottobre in un negozio di abbigliamento di Montagnana

0
1484

ESTE. Lo scorso 29 ottobre avevano portato via da un negozio di Montagnana un giubbotto del valore di circa 250 euro. I carabinieri della stazione di Este hanno denunciato per furto aggravato in concorso due coniugi di nazionalità albanese residenti nel vicentino, un 44enne e una 33enne, entrambi con precedenti. Avevano colpito staccando il dispositivo antitaccheggio e nascondendo l’indumento rubato nel passeggino dei figli. I militari dell’Arma sono riusciti a identificarli grazie alle telecamere. In seguito la perquisizione domiciliare disposta dalla Procura di Rovigo ha permesso di trovare a casa della coppia il giubbotto, che è stato sequestrato.