martedì 19 Febbraio 2019
Home Territorio Bassa Padovana Riapre a fine mese la tensostruttura di via monte Cero (FOTO)

Riapre a fine mese la tensostruttura di via monte Cero (FOTO)

L'impianto è inutilizzabile dall'ottobre 2014, quando è stato colpito da un violento fortunale. Per recuperarlo spesi circa ottanta mila euro

ESTE. Ancora poche settimane e la tensostruttura di via monte Cero dovrebbe ufficialmente tornare a disposizione. Ad annunciarlo è l’assessore allo Sport Sergio Gobbo: «Abbiamo provveduto subito a ricoprire nel 2016 lo spazio per evitare ulteriori danni: un altro inverno l’avrebbe compromesso definitivamente. Abbiamo poi atteso tutta l’estate nella speranza di poter asciugare e recuperare la pavimentazione, ma le intemperie a cui è stata sottoposta la struttura dal 2014 l’hanno rovinata così tanto da dover ricomprare anche il pavimento oltre che tutte le porte e le serrande, e da dover sostenere il rifacimento di tutti gli impianti. Di conseguenza anche la tempistica è slittata» spiega l’assessore «Da fine mese però la tensostruttura riaprirà alle società sportive atestine perfettamente funzionante e riscaldata».

Le cifre. Lo spazio è inservibile da quando nell’ottobre 2014 un violento fortunale si abbatté sulla città, causando ingenti danni. La spesa per recuperare la tensostruttura è stata rilevante: circa ottanta mila euro, di cui più di 29 mila per la nuova copertura e oltre 31 mila per il rinnovo della pavimentazione. «Nelle prossime settimane saranno installati lì vicino anche nuovi spogliatoi, che risolveranno almeno in parte le esigenze organizzative e di gestione di realtà sportive come la Virtus, che aveva rilevato la difficoltà di poter operare utilizzando gli spazi dello stadio» promette il sindaco Roberta Gallana. 

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie
- Advertisment -

Da leggere

Il nuovo romanzo di Luigi Zanetti: «Non si può vivere senza...

- Luigi Zanetti, nei giorni scorsi è uscito “La voce dell’alba”, suo nuovo libro (edizioni Scatole Parlanti) presentato ufficialmente il 2 febbraio a palazzo...
bar-footer
bar-footer