domenica 19 Gennaio 2020
Home Territorio Pontelongo, Stefano ritrovato ad Anguillara in stato confusionale

Pontelongo, Stefano ritrovato ad Anguillara in stato confusionale

(Foto: www.sudpress.it)
(Foto: www.sudpress.it)

“Torna a casa, noi ti aspettiamo”: l’appello della mamma e del fratello di Stefano, il ragazzo scomparso ieri nel pontelongano, ha trovato ascolto.

Nonostante la dinamica negativa degli indizi, la storia di Stefano si è conclusa nel migliore dei modi. Sparito nella notte di mercoledì, dopo il blocco da parte dei Carabinieri per possesso di una ridotta quantità di sostanze stupefacenti, il ragazzo è stato rintracciato ad Anguillara nella notte.

Lo stato confusionale nel quale il giovane operaio di Pontelongo vagabondava ha destato sospetti nei passanti che, nell’immediato, hanno destato l’allarme alle autorità e ai soccorsi. Stefano, dopo più di 24 ore lontano da casa, è stato accompagnato all’ospedale di Schiavonia dove ora è ricoverato per ulteriori accertamenti.

Giada Trincanato
Giada Trincanato
27 anni, comunicatrice di mestiere e sognatrice di fatto. Laureata in Comunicazione prima ed Editoria e Giornalismo poi, lavoro all’interno di un’etichetta discografica. Mi diverto ancora a giocare a pallavolo e seguo un gruppo scalmanato di ragazzini con tanta pazienza e passione. Sebbene la vita mi abbia dirottata più volte verso porti lusofoni, con Estensione voglio contribuire a informare e formare i giovani del nostro territorio.

Non perderti le ultime notizie e i prossimi eventi. Iscriviti alla newsletter!

RESTA CONNESSO

13,343FansMi piace
1,906FollowerSegui

RICERCA ARTICOLI

  • Categorie

  • Autori