venerdì 22 Marzo 2019
Home Territorio Bassa Padovana Piove di Sacco, promozione di prestigio per la casa di riposo Umberto...

Piove di Sacco, promozione di prestigio per la casa di riposo Umberto I

Mentre il Craup riceve la promozione, Roncon viene nominato nuovo direttore dell'ente piovese

PIOVE DI SACCO. Mentre si attendono aggiornamenti sulla fusione con la casa di riposo Galvan di Pontelongo, arriva il riconoscimento regionale per il Craup di Piove di Sacco. La struttura di accoglienza piovese raggiunge, infatti, la classificazione regionale 1A: dopo anni arriva una vera e propria promozione per la casa di riposo Umberto I che viene premiata per la qualità dei servizi forniti e per la gestione interna degli ospiti. Con l’aumento del prestigio della struttura Craup, arriva la nomina del suo nuovo direttore, ruolo che verrà ricoperto da Daniele Roncon, guida anche della casa di riposo Galvan di Pontelongo. Per sei mesi, l’attuale responsabile dell’IPAB pontelongano, sostituirà Emanuela Perin nella direzione del centro piovese, il cui contratto – scaduto a fine giugno – non è stato rinnovato dal cda. L’ex timone Perin, a capo del Craup negli ultimi quindici anni, continuerà a lavorare all’interno della struttura ma ricoprendo il ruolo di vicedirettore, carica da tempo scoperta. Dopo quasi un mese di dubbi e incertezze, inizia a delinearsi l’organizzazione dirigente delle due strutture di accoglienza per anziani, sempre più vicine alla fusione. Con la nomina di Roncon a direttore della casa di riposo Umberto I e di Perin a vicedirettore, vengono finalmente trovate risposte per le molto domande poste sia dagli ospiti delle strutture sia dai quasi duecento dipendenti dell’ente.

Lascia un commento

Giada Trincanato
Giada Trincanato
Un quarto di secolo appena compiuto, figlia del mondo e dell'avventura. Il caos è il mio regno, come lo sono uno scoglio sul mare e uno stadio gremito. Mangiatrice di libri e viaggi, sognatrice a tempo pieno. Fantastico ancora di poter vivere di pura scrittura, sempre con un biglietto in mano e una vita da raccontare.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer