martedì 23 Aprile 2019
Home Territorio Montagnana, infarto mentre fa motocross: muore imprenditore veronese

Montagnana, infarto mentre fa motocross: muore imprenditore veronese

(Fonte foto: www.1000cv.it)
(Fonte foto: www.1000cv.it)

Tragedia ieri pomeriggio nel circuito di motocross di Montagnana. Livio Danese, 55 anni, di San Bonifacio (VR), è stato colpito da un infarto, mentre percorreva la pista del Palù in sella alla sua moto.

L’uomo, affezionato cliente del crossodromo padovano da 25 anni, era arrivato verso le 12 al circuito. Due ore più tardi, mentre girava con il figlio, ha accostato ed è poi caduto a terra. Immediato l’intervento dei soccorritori per quello che sembrava un malore, al punto che il motociclista aveva dato segnali di vita e si era stabilizzato. Poi l’arrivo dell’elisoccorso e il trasporto in ambulanza all’ospedale di Schiavonia, dove le condizioni sono peggiorate. Per il 55enne non c’è stato nulla da fare.

Danese era un imprenditore edile molto noto nella Bassa Veronese, in quanto titolare della Danese Calcestruzzi Spa, azienda avviata negli anni Settanta, con due sedi, una a San Bonifacio e l’altra a Verona.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Elezioni europee 2019, tutto quello che c’è da sapere

Il countdown per il voto alle elezioni europee del 2019 è iniziato. I cittadini dei 27 Stati Membri dell'Unione Europea saranno chiamati a scegliere...
bar-footer
bar-footer