sabato 23 Marzo 2019
Home Territorio Monselice, Giordani presenta "Passaggi"

Monselice, Giordani presenta “Passaggi”

Monselice, presentazione libro Passaggi di Alberto Giordani
(Da sinistra a destra: Libro “Passaggi” di Alberto Giordani. Foto di mimesisedizioni.it; Aula Aldo Businaro al Castello di Monselice. Foto di www.castellodimonselice.it)

Sabato 5 dicembre l’Aula Aldo Businaro nel Castello di Monselice ospiterà, dalle ore 16.00, la presentazione del libro “Passaggi” di Alberto Giordani alla presenza dell’autore. “Passaggi” è una raccolta di sessantacinque racconti incentrati sulle “persone in transito”, ossia le “persone (donne e uomini, anziani e giovani) fragili ma nella loro fragilità agili, e disponibili a piccole metamorfosi. […] Le persone che abitano questo mondo abbastanza riparato sono lievi ma non leggerine o leggerone; sono tenere, ma non tenui”, come si legge nell’introduzione di Paolo Valesio.  

Ad aprire il pomeriggio di presentazione l’Assessore alla Cultura del Comune di Monselice, Gianni Mamprin, che porterà i saluti dell’Amministrazione e a seguire un’introduzione al libro di Margherita Petranzan. Interverranno nel corso dell’incontro Paolo Valesio e Roberto Masiero e le letture saranno a cura di Simone Toffanin.

Un esordio letterario per Alberto Giordani scrittore, regista, attore e musicista di origine monselicense, che attualmente vive e lavora a Parigi. Quest’opera è stata realizzata dopo una serie di pubblicazioni di poesie e articoli in riviste quali Italian Poetry Review, edita dalla Columbia University, Anfione Zeto, rivista di architettura e arti e Oscillations, rivista francese di scienze umane e arti.

“Passaggi”, edito dalla casa editrice Mimesis nella collana Narrativa Meledoro e pubblicato lo scorso settembre, sarà acquistabile grazie alla Libreria Fahrenheit di Monselice.

Lascia un commento

Martina Toso
Martina Toso
Il mio amore per la scrittura è spassionato e appassionato, di quelli che ti fanno guardare una pagina bianca con emozione. Classe 1989, mi piace leggere soprattutto gialli e thriller, scavare nelle situazioni, scoprire e imparare sempre cose nuove per poi metterle nero su bianco.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer