giovedì 21 Marzo 2019
Home Territorio Maserà, fa inversione a U e uccide il conducente di uno scooter

Maserà, fa inversione a U e uccide il conducente di uno scooter

incidente a maseraA Maserà la striscia era continua, erano tutti fermi in coda per attendere il verde del semaforo. Il conducente di una Skoda grigia ha però sterzato improvvisamente, effettuando una secca inversione a U: voleva far salire in auto la moglie che lo attendeva al di là della strada, sul marciapiede di fronte al mobilificio MobilModerna di via Conselvana. Dalla parte opposta, in direzione Cartura, sopraggiungeva un grosso scooter con a bordo la 22enne Beatrice Bussanich e il padre Carlo, ex maseratensi trasferitisi a Conselve. Nello scontro il motociclo ha sbattuto contro la fiancata dell’auto, il centauro 51enne alla guida è finito a terra e ha perso conoscenza. È successo verso le 17.00, in prossimità dell’ortofrutta Scarabello.

Sul posto è intervenuto prontamente un rianimatore che dall’abitazione antistante aveva sentito il colpo ma non c’è stato nulla da fare. Il padre non ha dato segni di vita e la figlia, lievemente ferita e in stato cosciente, è stata trasportata con l’ambulanza. La viabilità è tuttora alternata in attesa che la polizia locale faccia gli accertamenti di rito e interroghi i testimoni dell’incidente.

Lascia un commento

Alessia Crivellaro
Alessia Crivellaro
Inguaribile ottimista, appassionata di scoutismo e vita all’aria aperta, amo cercare risposte e trovare domande. Con un diploma scientifico e una laurea magistrale in Editoria e Giornalismo, intendo raccontare la realtà del mio territorio da quando, a nove anni, Babbo Natale mi ha regalato una macchina da scrivere.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer