martedì 22 Ottobre 2019
Home Territorio Incidente mortale ad Arzercavalli, muore diciannovenne di Conselve

Incidente mortale ad Arzercavalli, muore diciannovenne di Conselve

(Il luogo dell'incidente. Sull'asfalto nessuna traccia di frenate improvvise)
(Il luogo dell’incidente. Sull’asfalto nessuna traccia di frenate improvvise)

Incidente mortale nella notte tra sabato e domenica, verso le 2.30, nella strada tra Arre e Arzercavalli, frazione di Terrassa Padovana. Una Fiat Punto, con a bordo tre ragazzi, ha colpito violentemente uno dei grossi platani che costeggiano Via Navegauro.

Due grossi boati si sono propagati nella campagna circostante: dopo il primo schianto, la macchina si sarebbe infatti capovolta sul lato opposto della strada. Le prime autovetture si sono fermate e hanno messo le quattro frecce. Immediati i soccorsi, che hanno richiesto l’ausilio dei Vigili del Fuoco.

Purtroppo non c’è stato nulla da fare per Matteo Bertoli, 19 anni, di Conselve, il passeggero che stava sul sedile posteriore. All’interno della vettura anche Nicola Baruto, 20 anni, il conducente, e una ragazza, estratti vivi. Le forze dell’ordine hanno lasciato il luogo solo alle 5 per il necessario vaglio della dinamica: sull’asfalto, nessuna traccia di frenata.

Lascia un commento

Filippo Silvestri
Filippo Silvestri
Trovo complicato parlarvi così di me: troppo multiformi sono le esperienze che ho vissuto, le passioni che ho coltivato, le persone che ho incontrato. Oggi vivo a Padova, dove studio Giurisprudenza e da dove scruto il mondo con occhio stupefatto ma anche disilluso. Scrivo in Estensione dal 2015; mi occuperò di società, politica e diritto. Siate curiosi.
- Advertisment -

Da leggere

Produciamo 60 grammi di plastica al giorno

Centoquarantadue balenottere azzurre: è il peso dei rifiuti di plastica prodotti nel 2017 dall’intera provincia di Padova. Se sul piatto di un’enorme bilancia potessimo...
bar-footer
bar-footer