mercoledì 20 Marzo 2019
Home Territorio Deserto d'Este, furto con spaccata nel parcheggio della chiesa

Deserto d’Este, furto con spaccata nel parcheggio della chiesa

(Un esempio di "spaccata". Foto di repertorio)
(Un esempio di “spaccata”. Foto di repertorio)

Va a prendere il figlio a scuola, lascia la borsetta in auto ma quando torna trova il finestrino sfondato. E’ successo mercoledì pomeriggio, a Deserto, frazione di Este. Erano circa le 15.30 quando la malcapitata aveva parcheggiato davanti alla chiesa, a pochi passi dall’asilo frequentato dal figlio. La donna si è allontanata pochi minuti dall’auto, il tempo necessario per andare a prendere il bambino. Al ritorno, la brutta sorpresa: vetro del finestrino spaccato e borsetta sparita. Il ladro si era già dileguato e pare non ci siano testimoni, nonostante l’alta visibilità del parcheggio della chiesa, a due passi dalla Pisana (strada provinciale 42), che collega Este a Sant’Elena.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer