giovedì 21 Febbraio 2019
Home Territorio Bassa Padovana Ruba vino e snack al Duca d'Aosta: colto in flagrante e arrestato

Ruba vino e snack al Duca d’Aosta: colto in flagrante e arrestato

ESTE. L’hanno colto sul fatto, mentre tentava di scassinare un distributore automatico di snack, e non hanno potuto far altro che arrestarlo. In questo modo i carabinieri di Este hanno fermato il 25enne, residente a Ospedaletto Euganeo, beccato domenica sera all’interno dell’istituto scolastico Duca d’Aosta di via Stazie Bragadine. Il giovane ladro ha prima rubato del vino da una dispensa e poi ha forzato due porte in alluminio, attivando il sistema d’allarme. Da qui l’intervento dei militari e le conseguenti manette al polso. Il 25enne non è nuovo a episodi di questo tipo: nel dicembre 2013 si era introdotto nella casa di un signore di Ospedaletto che, insospettito dalla luce di una torcia proveniente da una stanza, aveva allertato le forze dell’ordine. I carabinieri avevano trovato il ladruncolo nascosto nel sottoscala. Processato per direttissima, era stato condannato a 8 mesi, con pena sospesa.

 

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Il nuovo romanzo di Luigi Zanetti: «Non si può vivere senza...

- Luigi Zanetti, nei giorni scorsi è uscito “La voce dell’alba”, suo nuovo libro (edizioni Scatole Parlanti) presentato ufficialmente il 2 febbraio a palazzo...
bar-footer
bar-footer