mercoledì 18 Settembre 2019
Home Territorio Bassa Padovana Chihuahua incastrato nel lavandino: liberato dai vigili del fuoco

Chihuahua incastrato nel lavandino: liberato dai vigili del fuoco

La zampetta di Cloe era rimasta bloccata nella piletta metallica: non ha riportato nessuna ferita

ESTE. Era incastrata dentro la piletta metallica di un lavandino, ma è stata liberata dai vigili del fuoco. Protagonista di questa avventura a lieto fine Cloe, un chihuahua dal pelo lungo rimasto bloccato con la zampetta mentre giocava. La padrona, sentiti i lamenti dell’animale, con un cacciavite ha svitato la parte dello scarico metallico, senza però riuscire a risolvere il problema. Si è allora presentata alla sede del distaccamento dei vigili del fuoco di Este per chiedere aiuto. Armato di cesoie e tronchesini il personale, prestando attenzione a non fare del male a Cloe, ha liberato la zampetta del cane, che fortunatamente non ha riportato nessuna ferita.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer