venerdì 22 Marzo 2019
Home Territorio Bassa Padovana Chihuahua incastrato nel lavandino: liberato dai vigili del fuoco

Chihuahua incastrato nel lavandino: liberato dai vigili del fuoco

La zampetta di Cloe era rimasta bloccata nella piletta metallica: non ha riportato nessuna ferita

ESTE. Era incastrata dentro la piletta metallica di un lavandino, ma è stata liberata dai vigili del fuoco. Protagonista di questa avventura a lieto fine Cloe, un chihuahua dal pelo lungo rimasto bloccato con la zampetta mentre giocava. La padrona, sentiti i lamenti dell’animale, con un cacciavite ha svitato la parte dello scarico metallico, senza però riuscire a risolvere il problema. Si è allora presentata alla sede del distaccamento dei vigili del fuoco di Este per chiedere aiuto. Armato di cesoie e tronchesini il personale, prestando attenzione a non fare del male a Cloe, ha liberato la zampetta del cane, che fortunatamente non ha riportato nessuna ferita.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer