mercoledì 21 Agosto 2019
Home Territorio Bassa Padovana Boati nella notte, banditi assaltano il bancomat

Boati nella notte, banditi assaltano il bancomat

La banda si è dileguata a bordo di un'auto scura di grossa cilindrata. Indagano i carabinieri

SANT’URBANO. Due boati squarciano il silenzio e i banditi prendono d’assalto il bancomat della Bcc delle Prealpi. È successo nella notte tra venerdì e sabato a Sant’Urbano, nella frazione di Ca’ Morosini. Erano circa le tre quando la banda è entrata in azione: prima ha fatto saltare la porta di accesso e poi lo sportello del bancomat. Una volta messa nel sacco la refurtiva, che ammonta secondo le prime stime ad almeno 14 mila euro, i predoni si sono dileguati a bordo di un’auto scura di grossa cilindrata. Sul posto per i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri dell’aliquota operativa di Este e i colleghi della stazione di Carmignano. Ingenti i danni alla struttura.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer