lunedì 25 Marzo 2019
Home Territorio Battaglia Terme, altri 14 profughi sistemati nell'hotel Terme Euganee

Battaglia Terme, altri 14 profughi sistemati nell’hotel Terme Euganee

(L'hotel Terme Euganee di via Sant'Elena a Battaglia Terme, dove sono ospitati 28 profughi)
(L’hotel Terme Euganee di via Sant’Elena a Battaglia Terme, dove sono ospitati 28 profughi)

Sono 14nuovi profughi sistemati nella notte tra sabato e domenica nell’hotel Terme Euganee di via Sant’Elena a Battaglia Terme, dove ne erano giunti altrettanti qualche giorno fa. Metà di questi sarebbero minori. In totale sono ora 69 i migranti ora sistemati nel Comune termale, dove il 18 aprile scorso si era tenuta una marcia di protesta organizzata dal “Comitato per la sicurezza dei cittadini e del territorio“, a cui aveva preso parte anche il primo cittadino Massimo Momolo.

“Non ritengo giusto che una comunità di quattromila abitanti debba sobbarcarsi tutti questi migranti” ha dichiarato amareggiato il sindaco. Nel mese scorso il caso di Battaglia era finito sotto i riflettori delle televisioni locali e nazionali. Nella struttura alberghiera non sono previsti altri arrivi, come garantito dalla Prefettura. Gli altri 41 profughi sono ospitati tra un alloggio di via Roma e l’hotel Catajo.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer