sabato 23 Marzo 2019
Home Territorio Bassa Padovana Acqua, sconti in bolletta per gli utenti in difficoltà

Acqua, sconti in bolletta per gli utenti in difficoltà

La Giunta ha messo a disposizione 8.288 euro di agevolazioni indirette, da assegnare alle cosiddette "utenze deboli". Le domande vanno presentate entro e non oltre il 19 aprile

ESTE. È pari a 8.288 euro l’importo totale che la Giunta comunale ha stabilito di assegnare, tramite agevolazioni indirette, alle cosiddette “utenze deboli“, ossia ai nuclei familiari in condizioni socio-economiche disagiate o ai soggetti in difficoltà residenti nel Comune di Este. “Agevolazioni indirette“, perché le somme verranno stornate dalle bollette del servizio idrico integrato emesse dal Centro Veneto Servizi.

Le domande, indirizzate al sindaco Roberta Gallana, devono pervenire entro e non oltre il prossimo 19 aprile. Entro il 28 aprile sarà formata la graduatoria che verrà inviata al Cvs e al Consiglio di Bacino dell’ambito territoriale Bacchiglione. Nella formulazione della graduatoria sarà data priorità ai nuclei familiari con presenza di soggetti invalidi o con malattie invalidanti, ad anziani soli, alle famiglie numerose, e a chi è residente a Este da almeno dieci anni.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer