Vola il Conselve, derby amaro per il Bagnoli. Il Monselice torna al successo

179
(Fonte foto: www.12alle12.it)
(Fonte foto: www.12alle12.it)

Con la 19^ giornata si archivia anche il mese di gennaio. Così ogni scontro per chi sta in alto e compete per i vertici e chi si trova nella zona calda di domenica in domenica è buono per fare un passo in più verso i propri obiettivi. Una delle formazioni che questa domenica ha ottenuto un risultato importante è il Conselve. Nella sfida valevole il “quasi aggancio”, i biancorossi vincono per 3-2 sul Bagnoli. Il primo gol è dei padroni di casa, che al 15′ con Bovo segnano su calcio d’angolo. Durante l’avvio del secondo tempo si riprende il Bagnoli, che al 15′ trova la rete con El Fennani, di nuovo a segno al 34′. Nel momento migliore degli arancionero arriva il pareggio dei padroni di casa con Bruscagin al 36′ e il 3-2 di Bettonte al 44′. Il derby è biancorosso. Altra vittoria determinante è quella del Giarre sul Battaglia. I tre punti ottenuti dai neroverdi (2-1 autografato Mungudi, giovane juniores trasformato in uomo della provvidenza) permettono agli aponensi di rimanere agganciati alla linea sottile che separa le formazioni salve da quelle destinate ai playout. Il 3-1 del Nuovo Monselice sulla Santangiolese permette ai biancorossi di continuare indisturbati la loro corsa alla promozione. Il vantaggio per i ragazzi del piovese è frutto di un’autorete di Baldon, ma la capolista rimedia ben presto il danno: vanno in rete Marcato e Toffanin, che realizza una doppietta.

Risultato che risponde agli obiettivi del Torreglia è il pareggio per 2-2 portato a casa dalla trasferta ad Arre. Al quarto d’ora apre Marangon per gli ospiti, cui seguono le reti giunte dopo la pausa. Come quella di Barbierato, che riporta la parità, seguito poi dal gol di Gastaldello per il Torreglia e di Pasqualin per l’Arre in pieno recupero. Pareggio in bilico fino all’ultimo quello fra S. Michele e Bassa Padovana. La gara si mette bene per la formazione di Candiana, che dopo 13′ di gioco finalizza il penalty con Zennaro e al 22′ va in gol con il collega Braga. Il S. Michele sogna i tre punti, senza fare i conti con il risveglio della Bassa: al 41′ Toniello accorcia le distanze e Manfrin durante il secondo tempo segna il gol della parità. Finisce 2-2.

1-1 che non soddisfa nessuna delle parti quello tra Junior Anguillara e Atheste. Un gol per tempo: si fa avanti Sattin per i padroni di casa  e durante la ripresa pareggia Piovan. I verdetti, che indubbiamente non rispecchiano i propositi delle formazioni interessate, sono innanzitutto quello tra Odm S. Pietro e Virtus Agna, reduci da un 1-1. Nel match i gol si susseguono e giungono tutti nei momenti centrali della prima metà di gara: Belluzzo per i padroni di casa e trascorsi 5′ Marchioro per i rossoblu. Al pareggio che non accontenta nessuno, segue il risultato del Galzignano, probabilmente tra le squadre che escono con il morale a terra dopo la 19^ giornata. Sconfitto in casa dai Colli Euganei, a segno con Maistrello al 23′ del secondo tempo, l’undici di Bassini viene raggiunto a quota 25 da Agna e Atheste.

Risultati, dopo la 19^ giornata – Seconda Categoria veneta, girone M: Atletico Conselve-Bagnoli 3-2, Bassa Padovana-S. Michele 2009 2-2, Ciaobio Arre-Torreglia 2-2, Galzignano Terme-Colli Euganei 0-1, Giarre-Calcio Battaglia 2-1, Junior Anguillara-Atheste 1-1, Nuovo Monselice-Santangiolese 3-1, Odm S. Pietro-Virtus Agna 1-1.

Classifica, dopo la 19^ giornata – Seconda Categoria veneta, girone M: Nuovo Monselice 44, Bagnoli Calcio 34, Bassa Padovana 32, Atletico Conselve 32, Colli Euganei 30, Ciaobio Arre 26, Galzignano 25, Atheste 25, Virtus Agna 25, Calcio Battaglia 24, Odm S. Pietro 23, Giarre 23, Junior Anguillara 21, Santangiolese 16, Torreglia 15, S. Michele 11.

Salva Articolo

Lascia un commento