Tmb Monselice, vittoria preziosa con il Valsugana. Conselve spreca l’occasione

Il sestetto di Marchesin resta terzo vincendo 3-1 l'ultimo derby del girone d'andata. L'Abc La Fenice cade 3-0 contro l'Under 20 della Kioene Padova, ora è penultima

783

PADOVA. Per la Tmb Monselice tre punti importanti nello scontro con la Venpa Cib Valsugana. Il sestetto di Marchesin mantiene così il terzo posto in classifica, dietro alle corazzate Prata e Porto Viro. A inizio gara è subito il Valsugana a far vedere le cose migliori, soprattutto al servizio (4-1, 9-4). Anche per la squadra ospite però la battuta è un’arma, con Lucconi mattatore (13-16, 13-18). Set in favore della Tmb, con il 24-26 finale scaturito da un errore dello schiacciatore Bellini. Valsugana e Monselice si equivalgono al rientro in campo. Negli scambi finali, concitati e combattuti (22-22, 24-23), i padroni di casa hanno la meglio con Bellini che mette a terra la palla del 25-23.

Terzo set è in stallo con le due squadre in costante parità (5-5, 9-9, 12-12, 18-18). A rompere gli indugi è Canazza, che con i propri muri porta Monselice sul 20-22, costringendo Scaggiante a fermare il gioco. Nonostante gli sforzi in casa Valsugana, il centrale monselicense non si ferma e firma il punto che vale il 22-25. Nel quarto e ultimo set, nonostante i padroni di casa provano a trascinare la gara al tie-break ma Lucconi e Drago ampliano il divario sull’8-11. Nonostante qualche svista qui e lì, la Tmb Monselice chiude la gara grazie all’errore dall’altra parte della rete: 21-25.

Tabellino Venpa Cib Valsugnana-Tmb Monselice 1-3 (24-26, 25-23, 22-25, 21-25)
Venpa Cib Valsugana: Zanatta 2, Bellini 38, Fiscon 14, Zanon 8, Friso 8, Ballan 3, Shadi, Costa, Lelli (L).
Tmb Monselice: Drago 20, Lucconi 15, Garghella 14, Matteazzi 2, De Grandi 6, Canazza 8, Govoni, Bernuzzi (L).

BAGNOLI DI SOPRA. Primo set che inizia con delle buone azioni da parte dei padroni di casa che riescono a costruire a poco a poco un buon vantaggio, anche grazie a qualche errore ospite. Nonostante il 20-15, della formazione conselvana, la Kioene Padova sferra alcuni attacchi micidiali riuscendo a ricucire lo svantaggio e riaprire il set, portato a casa dai bianconeri per 23-25.

Nella seconda frazione la squadra di casa sembra ancora confusa, come dimostrato nel set precedente; a tal punto che coach Vallerini prova a raddrizzare il tiro inserendo Bortoletto, Schiavo e Panizzolo. La Kioene Padova, continuando con gioco ordinato e limitando gli errori, s’impone per 20-25. Stesso risultato nel terzo e ultimo set della prima gara del 2018 che ha visto gli Under 20 Kioene Padova superare per 3-0 la Conselve Vigneti e Cantine che perde un’occasione per racimolare punti capaci di muovere la classifica.

Tabellino Conselve Vigneti e Cantine-Kioene Padova 0-3 (23-25, 20-25, 20-25)
Conselve Vigneti e Cantine: Zorzi 1, Vaccari 19, Bernardi 4, Sasso 1, Ferraro 5, Bortoletto 2, Schiavo (L), Sgrinzato (L).
Kioene Padova: Fusaro 4, Marzolla 13, Bottolo 13, Canella 7, Lovato 10, Bezzegato 3, Guidotti 1, Marcolin 8, Ceccato 3, Scanferla (L).

Risultati 11^ giornata – Serie B maschile, girone C: Conselve Vigneti e Cantine-Kioene Padova 0-3, Sloga Tabor Televita-Silvolley Trebaseleghe 3-2, Pallavolo Motta-Piera Martellozzo 1-3, Eagles Vergati Mestrino-Alvainox Delta Porto Viro 0-3, Venpa Cib Valsugana-Tmb Monselice 1-3, Btm Lametris Massanzago-Volley Treviso 3-0. Ha riposato: Gori Wines Prata. Classifica: AlvaInox Porto Viro 31*, Gori Wines Prata 27, Tmb Monselice 23*, Btm&Lametris Massanzago 21, Venpa-Cib Valsugana 17, Pallavolo Motta di Livenza 17, Piera Martellozzo 17, Silvolley Trebaseleghe 11, Sloga Tabor Televita Trieste 9, Kioene Padova 7, Eagles Vergati Mestrino 7, Conselve Vigneti & Cantine 6, Volley Treviso 5, . *=una partita in più

Salva Articolo

Lascia un commento