Thomas Rossi “on fire” e derby al Monselice: 4-2 sul Conselve

La tripletta dell’attaccante classe ’88 e il gol di Voltolina regalano la vittoria nella sfida fra biancorossi: ai locali non bastano i centri di Martinengo e Lazzarin

1050

CONSELVE. Domenica da sogno per il Monselice di mister Simonato che in un colpo solo ritrova il quarto posto solitario e un bomber micidiale: si tratta di Thomas Rossi, che ha nel suo sinistro l’arma letale che affonda l’Atletico Conselve. I tre gol realizzati nascondono l’errore dal dischetto e consegnano un successo fondamentale in chiave playoff, condannando i locali ad una sconfitta che non sposta gli equilibri nella zona salvezza, grazie ai contemporanei scivoloni di Cavarzere Bassa Padovana.

Le aspettative di un derby scoppiettante vengono subito rispettate dopo soli 9 minuti, quando il suggerimento di Codignola innesca l’accorrente Rossi che sgancia il suo primo missile del match e trova lo 0-1. L’undici di casa, nonostante una formazione giovanissima con due classi 2000 in campo, non si intimorisce al cospetto dei numerosissimi ultras monselicensi e risponde al 23’ con il destro preciso di Martinengo che vale il pareggio. L’equilibrio dura appena sei minuti, giusto il tempo per Rossi di liberare un altro sinistro imprendibile che sbatte sulla traversa, ma sulla respinta si avventa Voltolina che insacca il pallone del nuovo sorpasso, fra le proteste dei locali per una presunta posizione di offside.

Ad inizio ripresa il Monselice potrebbe ammazzare il match, ma stranamente il tiro di Rossi è troppo debole e Bovo neutralizza il calcio di rigore. L’errore non demoralizza affatto il folletto biancorosso che si rifà con gli interessi al 58’ grazie ad una punizione telecomandata dal limite che stavolta non lascia scampo al portiere locale. Il Conselve non molla finché il cronometro non lo condanni, e dopo l’incredibile incrocio dei pali colpito da Minelle, la reazione d’orgoglio porta al gol che accorcia le distanze: minuto 79, Negrisolo guadagna il penalty che capitan Lazzarin trasforma con freddezza, infiammando i minuti finali. Peccato che sul fronte opposto ci sia un cecchino infallibile, che all’88’ copia e incolla la punizione di trenta minuti prima e si porta a casa il pallone. Game over a Conselve, il derby ricco di emozioni va agli ospiti.

Tabellino Atletico Conselve-Monselice 2-4
Atletico Conselve: Bovo, Bergamasco (26’ s.t. Peruzzo), Pometto, Boarato (19’ s.t. Bianco), Negrisolo, Lazzarin, Stivanello, Martinengo, Imbevaro, Minelle, Casotto. A disp. Zambra, Garbin, Favaro, Maiardi. All. Nassi.
Monselice: Spessato, Bagno, Rizzato, Voltolina, Sadocco, Rampin, Rossi (46’ s.t. Bortolami), Tognin, Giuglietti (19’ s.t. Checcolin), Riberto (43’ s.t. Menesello), Codignola (32’ s.t. Malaman). A disp. Bellamio, Barin, Zuin. All. Simonato.
Arbitro: Caminotto di Portogruaro.
Reti: 9’ p.t., 14’ s.t. e 42’ s.t. Rossi, 23’ p.t. Martinengo, 32’ p.t. Voltolina, 34’ s.t. Lazzarin (rigore).
Note: Spettatori 200 circa. Ammoniti Boarato, Tognin, Negrisolo, Martinengo, Peruzzo e Spessato.

Risultati 22^ giornata – Prima Categoria, girone D: Atletico Conselve-Nuovo Monselice 2-4, Aurora Legnaro-Fiessese 2-1, Cavarzere-Due Stelle 0-1, La Rocca Monselice-Colli Euganei 0-0, Maserà-Boara Pisani 0-1, Pontecorr-Scardovari 0-1, Stroppare-Crespino Guarda 4-0, Tagliolese-Bassa Padovana 5-0. Classifica: Scardovari 45, Aurora Legnaro 44, Due Stelle 41, Nuovo Monselice 37, Boara Pisani 36, Maserà 36, Stroppare 36, Tagliolese 34, Fiessese 33, La Rocca Monselice 31, Pontecorr 28, Colli Euganei 23, Bassa Padovana 20, Atletico Conselve 14, Cavarzere 12, Crespino Guarda 2.

Salva Articolo

Lascia un commento