Stroppare, è un finale da “Grandi”: 0-1 sulla Rocca Monselice

Il bomber biancorosso regala al fotofinish l’ultima vittoria del fantastico girone di ritorno disputato dalla squadra di mister Gulmini

599
Saluto iniziale delle due compagini, in campo con le consuete divise: neroverde per i locali, biancorossa per gli ospiti

MONSELICE Nemmeno il più ottimista dei tifosi dello Stroppare poteva immaginare una seconda parte di stagione così esaltante. A partire da gennaio, infatti, la compagine biancorossa ha compiuto un’incredibile scalata della classifica terminando a 52 punti, una quota che nella maggior parte dei gironi della prima categoria sarebbe valsa l’accesso ai playoff, ma nel gruppo d ha consegnato “solo” il sesto posto. Nulla da fare, invece, per La Rocca, salva ormai da diverse giornate, a cui va dato il merito di aver onorato il campionato fino alla fine.

Nel caldo pomeriggio di Monselice, le maggiori motivazioni dovute dall’ultimissima possibilità di raggiungere i playoff, incanalano il match a favore degli ospiti che creano nei primi venti minuti due nitide occasioni da gol non concretizzate da Grandi e Gennaro. Al 25’ la conclusione di Luperto dal limite neutralizzata da Bressan, dà un po’ di ossigeno ai neroverdi ma non alleggerisce la pressione degli ospiti che alla mezzora vengono stoppati dalla sfortuna e dalla traversa centrata da Olivieri. Dal gol sfiorato al possibile svantaggio passano solo sei minuti, quando ancora Luperto, il più attivo fra i suoi, supera Bressan in uscita ma si divora incredibilmente il gol del vantaggio calciando alto.

In avvio di ripresa, l’estremo difensore Boccardo salva la propria porta sui tiri dei soliti Grandi ed Olivieri e mantiene a galla i locali che hanno un sussulto d’orgoglio nella parte centrale del secondo tempo, dove sfiorano per ben tre volte il gol del vantaggio. L’occasione più ghiotta capita alla mezzora quando Bortolotto manca di pochissimo la deviazione vincente all’interno dell’area piccola. Un’altra chance per parte fallita da Gennaro prima e Greggio poi sembrano delineare il pareggio a reti bianche, ma nel terzo minuto di recupero, Alessio mette al centro un pallone delizioso per l’incornata vincente di bomber Grandi, che dopo diversi tentativi trova il gol dello 0-1 proprio allo scadere.

Lo Stroppare festeggia la vittoria, La Rocca invece la “storia” per l’ultima gara disputata dai due veterani Baldon e Bortolotto, premiati dallo staff neroverde per la loro lungimirante carriera.

Tabellino La Rocca Monselice-Stroppare 0-1
La Rocca Monselice: Boccardo, Idiaghe, Zanellato (44′ s.t. Greggio), Doralice, Raimondo, Schiavon, Luperto, Fortin (16′ s.t. El Anbri), Baldon, Bortolotto, Baratella (31′ s.t. Nalin). A disp: Mazzini, Martellotti, Pavarin, Fiocco. All.: Selleri.
Stroppare: Bressan, Alessio, Gennaro S., Ghirardello, Antico, Sevarin, Lissandrin, Fecchio, Grandi, Olivieri, Capuzzo S (27′ s.t. Gennaro M.). A disp: Pegoraro, Sassoli, Favato, Cecchetti, Miotto. All.: Gulmini.
Arbitro: Del Pizzo di Padova.
Reti: 48′ s.t. Grandi.
Note: Ammoniti Lissandrin, Gennaro S., Capuzzo S., Gennaro M., Nalin. Spettatori 100 circa.

Risultati 30^ giornata – Prima Categoria, girone D: Boara Pisani-NuovoMonselice 1-3, Cavarzere-CrespinoGuarda 5-1, Colli Euganei-Bassa Padovana 3-4, Due Stelle-Fiessese 2-1, La Rocca Mons.-Stroppare 0-1, Pontecorr-Atl. Conselve 8-5, Scardovari-Maserà 1-2, Tagliolese-Aurora Legnaro 1-2. Classifica: Aurora Legnaro 61, Scardovari 59, NuovoMonselice 56, Maserà 55, Due Stelle 55, Stroppare 52, Fiessese 46, Boara Pisani 42, Tagliolese 42, La Rocca Mons. 40, Pontecorr 37, Bassa Padovana 36, Colli Euganei 30, Cavarzere 20, Atl. Conselve 17, CrespinoGuarda 2.

Salva Articolo

Lascia un commento