SPORT – Pallavolo Redentore: barcollo ma non crollo!

0
138

386912_282412045125059_403969278_n

Anche dopo la breve pausa pasquale le leonesse rosse-blu della Seconda Divisione ci regalano forti emozioni. Ospitate nella casa delle seconde in classifica, le nostre hanno dato il meglio di loro tenendo testa all’OLYMPIA S.STEFANO BIANCA. Partite subito con determinazione, le pallavoliste estensi hanno condotto il gioco portandosi a casa con soddisfazione il primo set. Lo stesso non si può dire per il secondo set in cui le avversarie approfittando di un momento di debolezza infieriscono portandosi a casa il set. Purtroppo il recupero delle nostre nel terzo set viene vanificato, in quanto, stremate dai continui sforzi  fisici lasciano alle avversarie campo libero. Risultato finale 3-2. Sebbene non sia finita come si sperava, le pallavoliste estensi hanno ricevuto i complimenti dall’allenatore avversario, che ha riconosciuto la loro destrezza di gioco e la loro determinazione competitiva.

Grande vittoria anche le per le ragazze dell’UNDER 14 che in casa del CADONEGHE VOLLEY colpiscono e portano a casa tre punti. Partite determinate come al solito, le nostre hanno subito condotto il  gioco senza lasciare alle avversarie nemmeno il tempo di respirare. Complimenti ragazze!

Sorte un po’ diversa per le ragazze dell’UNDER 16 che nella tana dell’AESSE SOLESINO hanno dovuto sudare per bene per conquistare la vittoria. Condotta da entrambi i lati, la partita ha seguito un ritmo altalenante che però, fortunatamente, si è conclusa al meglio. Risultato 3-2 per le nostre.

Non si può dire lo stesso per l’UNDER 18 che come la Seconda Divisione non riesce per un soffio a portarsi a casa il match. Ospitate in casa del S.ANGELO – ALBA le nostre non sono riuscite a dare il  meglio di loro e si sono adattate al gioco delle avversarie che alla fine si sono imposte definitivamente. Risultato finale 3-2.

Arianna Ferraretto