Solesino, ottava meraviglia: espugnata anche Rosolina

Prova non brillante per gli uomini di coach Benedetti, che però nel finale trovano un paio di giocate di Carol Menendez e la bomba di Gasparello. Mercoledì il derby con l'Este

592

ROSOLINA (ROVIGO). Continua a volare il Solesino, che sul campo della Scuola Basket Polesine infila la sua ottava vittoria consecutiva e, complice il ko del Peschiera a San Bonifacio, si porta a -2 dal secondo posto. Prestazione tutt’altro che esaltante quella degli uomini di coach Benedetti: nonostante la differenza di punti in classifica, i padroni di casa hanno dato filo da torcere ai biancoblu, che solo nel finale sono riusciti a dare lo strappo decisivo per mettere in cassaforte il risultato. Ora l’attesa è tutta per il derby di mercoledì sera contro un Redentore che invece arriva da tre sconfitte di fila: sulla carta il pronostico è scontato, ma si sa che partite come questa sono sempre una storia a parte.

I minuti iniziali fanno capire subito che la gara non sarà una passeggiata: il Solesino, inconcludente in attacco e poco aggressivo in difesa, concede troppo agli avversari che, nonostante le numerosissime defezioni, si portano meritatamente in vantaggio (18-12 dopo 10′). Nel secondo quarto Dal Magro prova a suonare la carica con un paio di canestri dall’arco, ma i biancoblu confermano di essere in giornata no e continuano a litigare con il ferro. All’intervallo lungo è 30-31. Nel terzo periodo il Solesino tenta una timida fuga, ma la Scuola Basket Polesine con una prova di grande orgoglio rimane in scia (39-43 al 30′). Nell’ultima frazione gli uomini di Benedetti finalmente alzano l’intensità difensiva e nelle battute finali trovano due preziose giocate di Carol e la bomba di Gasparello che, di fatto, decidono il match. Termina 50-57

Tabellino Scuola Basket Polesine – BC Solesino 50-57 (18-12; 30-31; 39-43)

Scuola Basket Polesine: Siviero 23, Fattorini , Ferroni 6, Cavalieri 2, Tanello 4, Della Morte 3, Bortoloni 2, Frigato 10. All. Bacchini. Tiri liberi 7/18                                                      Solesino: Fraccarollo, Gasparello 8, Rizzo, Quaglia, Carol 15, Dal Magro 14, Comisso ne, Longo 2, Ortoman, Zulian 10, Candeo, Gugole 8. All. Benedetti. Tiri liberi 9/15

Serie D girone verde, ventunesima giornata: Scuola B. Polesine-Solesino 50-57, Mestrino-Altavilla 68-96, L’Argine-Roncaglia 62-64, San Bonifacio-Peschiera 89-74, Redentore-Arcella 62-68, Araceli Vicenza-Malo 76-60, Schio-Vigodarzere 69-73. Classifica: Altavilla 38, Peschiera 34, Solesino 32, Buster Verona, Roncaglia e L’Argine 24, Araceli Vicenza e Redentore Este 20, San Bonifacio 18, Vigodarzere 14, Arcella, Schio, Mestrino e Scuola B. Polesine 10, Malo 6.

Salva Articolo

Lascia un commento