martedì 23 Luglio 2019
Home Sport Basket Solesino, ottava meraviglia: espugnata anche Rosolina

Solesino, ottava meraviglia: espugnata anche Rosolina

Prova non brillante per gli uomini di coach Benedetti, che però nel finale trovano un paio di giocate di Carol Menendez e la bomba di Gasparello. Mercoledì il derby con l'Este

ROSOLINA (ROVIGO). Continua a volare il Solesino, che sul campo della Scuola Basket Polesine infila la sua ottava vittoria consecutiva e, complice il ko del Peschiera a San Bonifacio, si porta a -2 dal secondo posto. Prestazione tutt’altro che esaltante quella degli uomini di coach Benedetti: nonostante la differenza di punti in classifica, i padroni di casa hanno dato filo da torcere ai biancoblu, che solo nel finale sono riusciti a dare lo strappo decisivo per mettere in cassaforte il risultato. Ora l’attesa è tutta per il derby di mercoledì sera contro un Redentore che invece arriva da tre sconfitte di fila: sulla carta il pronostico è scontato, ma si sa che partite come questa sono sempre una storia a parte.

I minuti iniziali fanno capire subito che la gara non sarà una passeggiata: il Solesino, inconcludente in attacco e poco aggressivo in difesa, concede troppo agli avversari che, nonostante le numerosissime defezioni, si portano meritatamente in vantaggio (18-12 dopo 10′). Nel secondo quarto Dal Magro prova a suonare la carica con un paio di canestri dall’arco, ma i biancoblu confermano di essere in giornata no e continuano a litigare con il ferro. All’intervallo lungo è 30-31. Nel terzo periodo il Solesino tenta una timida fuga, ma la Scuola Basket Polesine con una prova di grande orgoglio rimane in scia (39-43 al 30′). Nell’ultima frazione gli uomini di Benedetti finalmente alzano l’intensità difensiva e nelle battute finali trovano due preziose giocate di Carol e la bomba di Gasparello che, di fatto, decidono il match. Termina 50-57

Tabellino Scuola Basket Polesine – BC Solesino 50-57 (18-12; 30-31; 39-43)

Scuola Basket Polesine: Siviero 23, Fattorini , Ferroni 6, Cavalieri 2, Tanello 4, Della Morte 3, Bortoloni 2, Frigato 10. All. Bacchini. Tiri liberi 7/18                                                      Solesino: Fraccarollo, Gasparello 8, Rizzo, Quaglia, Carol 15, Dal Magro 14, Comisso ne, Longo 2, Ortoman, Zulian 10, Candeo, Gugole 8. All. Benedetti. Tiri liberi 9/15

Serie D girone verde, ventunesima giornata: Scuola B. Polesine-Solesino 50-57, Mestrino-Altavilla 68-96, L’Argine-Roncaglia 62-64, San Bonifacio-Peschiera 89-74, Redentore-Arcella 62-68, Araceli Vicenza-Malo 76-60, Schio-Vigodarzere 69-73. Classifica: Altavilla 38, Peschiera 34, Solesino 32, Buster Verona, Roncaglia e L’Argine 24, Araceli Vicenza e Redentore Este 20, San Bonifacio 18, Vigodarzere 14, Arcella, Schio, Mestrino e Scuola B. Polesine 10, Malo 6.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer