sabato 21 Settembre 2019
Home Sport Basket Sofferenza Redentore, ma Schio si piega nel finale

Sofferenza Redentore, ma Schio si piega nel finale

Gara complessa per gli uomini di Baù, che vanno sotto nel terzo quarto ma con un parziale di 12-1 nell'ultima frazione di gioco ribaltano il risultato e ottengono la settima vittoria stagionale

SCHIO. Una vittoria strappata con le unghie e con i denti. Ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie il Redentore per avere ragione di un Concordia determinato a lasciare i bassifondi della classifica. I biancorossi fanno proprio l’incontro solo nei minuti conclusivi al termine di una partita non spettacolare, come testimonia anche il punteggio basso (47-53), ma giocata con grande intensità soprattutto dai padroni di casa. Alla fine la superiore qualità tecnica degli atestini, trascinati da Ianno (15 punti a referto per lui) e Raffaele Guarini (16) ha permesso a coach Baù di andare alla sosta natalizia con un successo, raggiungendo Buster Verona e San Bonifacio a quota 14. Ora si torna in campo il prossimo 6 gennaio contro il Mestrino.

Parte bene il Redentore, che prova a scappare sul +6 a metà primo quarto. Chi si aspetta una trasferta agevole per i biancorossi è destinato però a rimanere deluso: Schio è un cliente scomodo e lo dimostra subito risalendo fino al -1 al 10′ e mettendo addirittura la testa avanti a inizio secondo quarto. Gli atestini, pur non brillantissimi, hanno il merito di restare dentro la gara e tornano in vantaggio (29-33). Il match però resta in equilibrio anche nel terzo periodo, dove anzi è il Concordia a salire in cattedra chiudendo in crescendo e portandosi sul +5 (46-41). Nell’ultima frazione di gioco l’assalto degli uomini di Baù dà i suoi frutti: l’Este spegne le velleità offensive dei vicentini e con un parziale di 12-1 incamera la settima vittoria stagionale.

Schio-Redentore 47-53 (18-19, 29-33, 46-41)

Schio: Dalla Riva 4, Giordan 1, Zanini 11, Dalle Molle, Novella, Ristic 8, Zeffiro 21, Cazzola, Kiwakye 2, Lanzi, Cumerlato. All.re: Roberto Palatini. Vice all.re: Emanuele Pederzolli

Este: Moro, Bottaro ne, Trimarchi 0, Guarini Riccardo 7, Rossini 3, Roin 3, Scarambone ne, Ianno 15, Guarini Raf. 16, Perencin 7, Vascon 2, Imboccioli 0. All.re: Fabio Baù. Vice all.re: Silvio Limena

Serie D girone verde, quattordicesima giornata, risultati: L’Argine-Peschiera 74-73, Vigodarzere-Solesino 65-88, San Bonifacio-Buster Verona 77-71, Araceli Vicenza-Roncaglia 47-48, Schio-Redentore 47-53, Malo-Arcella 76-73, Mestrino-Polesine 21 dic. Classifica: Altavilla 26, Peschiera 22, Solesino 18, Araceli Vicenza e L’Argine 16, San Bonifacio, Verona e Redentore 14, Roncaglia 12, Vigodarzere 10, Schio, Polesine e Mestrino 8, Malo e Arcella 4.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer