giovedì 17 Ottobre 2019
Home Sport Si ferma la marcia della Tmb Monselice. Porto Viro troppo forte per...

Si ferma la marcia della Tmb Monselice. Porto Viro troppo forte per l’Abc La Fenice

Monselice si arrende al tie-break a Trebaseleghe dopo quattro vittorie di fila. Conselve Vigneti e Cantine strappa un set alla corazzata AlvaInox

Poche gioie per le due formazioni della Bassa Padovana impegnate nel campionato di Serie B di pallavolo maschile. La marcia della Tmb Monselice si ferma a Trebaseleghe (3-2) contro il redivivo Silvolley, sconfitta sorprendente che chiude una serie di quattro vittorie consecutive. Già messo in conto, invece, il ko dell’Abc La Fenice targata Conselve Vigneti e Cantine, che comunque riesce a rubare un set alla fortissima AlvaInox Porto Viro (1-3).

TREBASELEGHE. La gara inizia bene per Monselice che tenta subito di mettere un buon margine con Drago (5-8) ma i padroni di casa restano attaccati alla gara e riacciuffano la Tmb sul 14-14, per poi allungare a 22-19 grazie al muro. La palla del 25-23 è messa a terra dall’ex Monetti. Nella seconda frazione è Libralesso il vero protagonista delle fasi iniziali, con Marchesin costretto a stoppare il match sul 13-9. Il time out fa bene al Monselice: due ace di De Grandis e gli attacchi di Drago danno il via alla rimonta e alla fuga successiva, che porta alla conquista del set (23-25). Nel terzo set gli ospiti iniziano a macinare gioco tenendo lontano il Silvolley, fino al punto di De Grandis del 18-25.

I frequenti errori di entrambe le formazioni caratterizzano il quarto parziale, con Trebaseleghe tenta di scappare due volte (11-8, 19-16) venendo inseguita con successo dalla Tmb, fino al 21-21. Il finale è incerto e premia i padroni di casa (25-23). Il tie-break sembra saldamente in mano al Monselice (1-4), poi coach Martinotto azzecca il cambio, inserendo Quarti per dare sicurezza in ricezione. Silvolley gira avanti 8-6, Monselice non ne ha più e Dal Molin chiude il match (15-9). Trebaseleghe premiato dalla miglior efficienza offensiva (30%-16%), alla Tmb non bastano la supremazia a muro (9-8) e al servizio (8-2).

Tabellino Silvolley Trebaseleghe-Tmb Monselice (25-23; 23-25; 18-25; 25-23; 15-9)
Silvolley Trebaseleghe: De Marchi 2, Dal Molin 22, Monetti 15, Durigon 12, Libralesso 14, Barban 6, Daldello (L), Quarti 2, Fassinato, Antonello, Mason, ne Vlas, Frasson. All. Martinotto.
Tmb Monselice: Govoni 2, Drago 23, Gallotta 14, Garghella 14, De Grandis 11, De Santi 7, Bernuzzi (L), ne Targa, Lucconi, Pometto, Moretto e Beggiato. All. Marchesin.

BAGNOLI DI SOPRA. L’Abc La Fenice schiera la diagonale Zorzi-Vaccari, Boscolo (rientrato dopo lo stop) e Barison centrali, Ferraro e Bernardi attaccanti di posto quattro, Schiavo e Sgrinzato i liberi. Nel primo set, parte bene la squadra di casa. Sul +4 gialloblù coach Di Pietro chiama time out. Al rientro in campo Porto Viro aggancia sul 20-20 e poi sorpassa guadagnandosi la palla set; Lamprecht segna il 22-25. Il secondo set si apre con Bortoletto al posto di Bernardi in posto quattro. In questo parziale l’Abc La Fenice è costretta a inseguire i rodigini che impongono i proprio gioco e con l’allungo sul finale di parziale chiudono 21-25.

La terza frazione vede una reazione d’orgoglio per i ragazzi di casa che premono l’acceleratore fino a creare un solco sul 10-4. Anche questa volta, però, l’ampio vantaggio viene sprecato; l’AlvaInox raggiunge i patavini sul 16-16. Conselve Vigneti e Cantine non ci sta e decide di non mollare, aggiudicandosi il terzo per 25-21. Squadre appaiate nel punteggio in avvio di quarto set. La capolista Porto Viro non riesce a scrollarsi di dosso la squadra di casa. Sul 17-17 inizia una vera e propria battaglia che accende gli animi; Porto Viro è brava a controllare e a guadagnarsi il primo match point sul 24-21. Conselve Vigneti e Cantine ne annulla due prima del time-out di coach Di Pietro (23-24) ma sbaglia la battuta finale. È 23-25, 1-3 per la Delta Volley Porto Viro.

Tabellino Conselve Vigneti e Cantine-AlvaInox Delta Volley Porto Viro 1-3 (22-25, 21-25, 25-21, 23-25)
Conselve Vigneti e Cantine: Cinetto, Zorzi (1), Vaccari (19), Sgrinzato, Bernardi (2), Sasso, Ferraro (14), Schiavo, Panizzolo, Boscolo (5), Bortoletto (5), Roncon, Barison (10).
AlvaInox Delta Volley Porto Viro: Cuda (27), Perini (13), Luisetto (12), Fusaro, Lamprecht (9), Trolese (6), Bosetti (2), Pavan (1), Di Pietro (0), Dordei, Masiero, Gallo, Fregnan.

Risultati 7^ giornata Serie B maschile, girone C: Silvolley Trebaseleghe-Tmb Monselice 3-2, Kione Padova-Piera Martellozzo Cordenons 2-3, Eagles Vergati Mestrino-Volley Treviso 3-0, Conselve Vigneti e Cantine-AlvaInox Delta Porto Viro 1-3, Gori Wines Prata-Btm&Lametris Massanzago 3-0, Sloga Tabor Televita Trieste-Venpa Cib Valsugana 0-3. Ha riposato: Pallavolo Motta di Livenza. Classifica: AlvaInox Delta Porto Viro 20, Gori Wines Prata 18, Tmb Monselice 17, Venpa Cib Valsugana 15, Btm&Lametris Massanzago 15, Pallavolo Motta di Livenza 10*, Piera Martellozzo Cordenons 7*, Sloga Tabor Televita Trieste 7, Silvolley Trebaseleghe 6*, Conselve Vigneti e Cantine 4*, Eagles Vergati Mestrino 3*, Volley Treviso 2*, Kioene Padova 2*. *=una partita in meno

(ha collaborato Giacomo Visentin)

Lascia un commento

Cecilia Bacco
Cecilia Bacco
26 anni e infiniti pensieri che ogni giorno occupano la mia mente. Osservo ciò che accade intorno a me e lo faccio diventare una storia, immaginando che potrebbe succedere a quel tale sull'autobus. Raccontare è un privilegio, curiosare una passione.
- Advertisment -

Da leggere

Plastica addio, a Este si fa la differenza con la 1^...

Si può dire con certezza che il 2019 sia l'anno della battaglia contro il riscaldamento globale e, in particolare, contro la plastica. Dalla raccolta...
bar-footer
bar-footer