Si ferma la marcia della Tmb Monselice. Porto Viro troppo forte per l’Abc La Fenice

Monselice si arrende al tie-break a Trebaseleghe dopo quattro vittorie di fila. Conselve Vigneti e Cantine strappa un set alla corazzata AlvaInox

619

Poche gioie per le due formazioni della Bassa Padovana impegnate nel campionato di Serie B di pallavolo maschile. La marcia della Tmb Monselice si ferma a Trebaseleghe (3-2) contro il redivivo Silvolley, sconfitta sorprendente che chiude una serie di quattro vittorie consecutive. Già messo in conto, invece, il ko dell’Abc La Fenice targata Conselve Vigneti e Cantine, che comunque riesce a rubare un set alla fortissima AlvaInox Porto Viro (1-3).

TREBASELEGHE. La gara inizia bene per Monselice che tenta subito di mettere un buon margine con Drago (5-8) ma i padroni di casa restano attaccati alla gara e riacciuffano la Tmb sul 14-14, per poi allungare a 22-19 grazie al muro. La palla del 25-23 è messa a terra dall’ex Monetti. Nella seconda frazione è Libralesso il vero protagonista delle fasi iniziali, con Marchesin costretto a stoppare il match sul 13-9. Il time out fa bene al Monselice: due ace di De Grandis e gli attacchi di Drago danno il via alla rimonta e alla fuga successiva, che porta alla conquista del set (23-25). Nel terzo set gli ospiti iniziano a macinare gioco tenendo lontano il Silvolley, fino al punto di De Grandis del 18-25.

I frequenti errori di entrambe le formazioni caratterizzano il quarto parziale, con Trebaseleghe tenta di scappare due volte (11-8, 19-16) venendo inseguita con successo dalla Tmb, fino al 21-21. Il finale è incerto e premia i padroni di casa (25-23). Il tie-break sembra saldamente in mano al Monselice (1-4), poi coach Martinotto azzecca il cambio, inserendo Quarti per dare sicurezza in ricezione. Silvolley gira avanti 8-6, Monselice non ne ha più e Dal Molin chiude il match (15-9). Trebaseleghe premiato dalla miglior efficienza offensiva (30%-16%), alla Tmb non bastano la supremazia a muro (9-8) e al servizio (8-2).

Tabellino Silvolley Trebaseleghe-Tmb Monselice (25-23; 23-25; 18-25; 25-23; 15-9)
Silvolley Trebaseleghe: De Marchi 2, Dal Molin 22, Monetti 15, Durigon 12, Libralesso 14, Barban 6, Daldello (L), Quarti 2, Fassinato, Antonello, Mason, ne Vlas, Frasson. All. Martinotto.
Tmb Monselice: Govoni 2, Drago 23, Gallotta 14, Garghella 14, De Grandis 11, De Santi 7, Bernuzzi (L), ne Targa, Lucconi, Pometto, Moretto e Beggiato. All. Marchesin.

BAGNOLI DI SOPRA. L’Abc La Fenice schiera la diagonale Zorzi-Vaccari, Boscolo (rientrato dopo lo stop) e Barison centrali, Ferraro e Bernardi attaccanti di posto quattro, Schiavo e Sgrinzato i liberi. Nel primo set, parte bene la squadra di casa. Sul +4 gialloblù coach Di Pietro chiama time out. Al rientro in campo Porto Viro aggancia sul 20-20 e poi sorpassa guadagnandosi la palla set; Lamprecht segna il 22-25. Il secondo set si apre con Bortoletto al posto di Bernardi in posto quattro. In questo parziale l’Abc La Fenice è costretta a inseguire i rodigini che impongono i proprio gioco e con l’allungo sul finale di parziale chiudono 21-25.

La terza frazione vede una reazione d’orgoglio per i ragazzi di casa che premono l’acceleratore fino a creare un solco sul 10-4. Anche questa volta, però, l’ampio vantaggio viene sprecato; l’AlvaInox raggiunge i patavini sul 16-16. Conselve Vigneti e Cantine non ci sta e decide di non mollare, aggiudicandosi il terzo per 25-21. Squadre appaiate nel punteggio in avvio di quarto set. La capolista Porto Viro non riesce a scrollarsi di dosso la squadra di casa. Sul 17-17 inizia una vera e propria battaglia che accende gli animi; Porto Viro è brava a controllare e a guadagnarsi il primo match point sul 24-21. Conselve Vigneti e Cantine ne annulla due prima del time-out di coach Di Pietro (23-24) ma sbaglia la battuta finale. È 23-25, 1-3 per la Delta Volley Porto Viro.

Tabellino Conselve Vigneti e Cantine-AlvaInox Delta Volley Porto Viro 1-3 (22-25, 21-25, 25-21, 23-25)
Conselve Vigneti e Cantine: Cinetto, Zorzi (1), Vaccari (19), Sgrinzato, Bernardi (2), Sasso, Ferraro (14), Schiavo, Panizzolo, Boscolo (5), Bortoletto (5), Roncon, Barison (10).
AlvaInox Delta Volley Porto Viro: Cuda (27), Perini (13), Luisetto (12), Fusaro, Lamprecht (9), Trolese (6), Bosetti (2), Pavan (1), Di Pietro (0), Dordei, Masiero, Gallo, Fregnan.

Risultati 7^ giornata Serie B maschile, girone C: Silvolley Trebaseleghe-Tmb Monselice 3-2, Kione Padova-Piera Martellozzo Cordenons 2-3, Eagles Vergati Mestrino-Volley Treviso 3-0, Conselve Vigneti e Cantine-AlvaInox Delta Porto Viro 1-3, Gori Wines Prata-Btm&Lametris Massanzago 3-0, Sloga Tabor Televita Trieste-Venpa Cib Valsugana 0-3. Ha riposato: Pallavolo Motta di Livenza. Classifica: AlvaInox Delta Porto Viro 20, Gori Wines Prata 18, Tmb Monselice 17, Venpa Cib Valsugana 15, Btm&Lametris Massanzago 15, Pallavolo Motta di Livenza 10*, Piera Martellozzo Cordenons 7*, Sloga Tabor Televita Trieste 7, Silvolley Trebaseleghe 6*, Conselve Vigneti e Cantine 4*, Eagles Vergati Mestrino 3*, Volley Treviso 2*, Kioene Padova 2*. *=una partita in meno

(ha collaborato Giacomo Visentin)

Salva Articolo

Lascia un commento