Seconda Categoria: si sblocca il Torreglia, Monselice solo in vetta

291
(Fonte foto: www.pu24.it).
(Fonte foto: www.pu24.it).

Al nord è arrivato il freddo, ma il campionato delle squadre che si affrontano nel girone M di Seconda Categoria tocca ancora temperature estive. Nella 12^ giornata continua la legge dell’1-0 del Nuovo Monselice, questa volta rifilato all’Atletico Conselve. A decidere il match è Sadocco al 15′, sul rimpallo del rigore fallito da Marcato. I biancorossi allungano a +3 sulla Bassa Padovana, fermata in casa per 1-1 dal Giarre. Gli aponensi si presentano davanti alla squadra di Ruzzante con la consapevolezza di dover giocare una gara di sacrificio. La mentalità fa la differenza già a partire dal 6′, momento in cui Valente porta in vantaggio i neroverdi approfittando di un’incertezza dell’estremo difensore di casa sulla punizione di Maurelli. Contenere gli attacchi della seconda forza del campionato, guidata da Kaffo, non è semplice: al 70′ Toninello piazza il pallone sotto la traversa e porta la gara sull’1-1 finale.

Sorride il Torreglia, che ottiene i primi tre punti della stagione imponendosi per 2-1 in casa della Santangiolese. Dopo 10′ ospiti in vantaggio con Filippi, al quarto d’ora della ripresa il raddoppio di Barolo. Nel momento in cui i rossoblù cominciano ad assaporare il gusto di un successo netto, la Santangiolese accorcia con Scarpa al 43′: la prima vittoria arriva comunque. Ancora vincente il Ciaobio Arre: poker al Galzignano di Bassini e quarta posizione raggiunta. L’Arre comincia col botto: al 22′ è già 2-0 con le reti di Hamdi e Barbierato; al 36′ i gol sono addirittura quattro con i centri di Bader e Alverdi. Il Galzignano al 38′ firma il 4-1 con Voltan e al 47′ il 4-2 con Cortese. A Candiana invece il 4-0 è netto: San Michele in ginocchio ai piedi dei Colli Euganei. Al 6′ Pirocca non sbaglia un penalty; un minuto più tardi Boscardin sigla il 2-0. La terza rete dei Colli arriva al 20′ con un altro rigore: dal dischetto ancora Pirocca non sbaglia. Il 4-0 di Biasio arriva al 28′.

Sogna il Bagnoli dopo la vittoria per 2-0 sull’Atheste: ora la seconda piazza dista solo 3 punti. Protagonista assoluto della domenica è El Fennani, autore della doppietta decisiva. Vince l’Odm San Pietro di De Negri per 1-0 sulla Junior Anguillara. Nel finale il gol decisivo: all’80′ Belluzzo non manca la porta. Poco prima Lazzaro aveva fallito un penalty. Dopo quattro turni torna a gioire la Virtus Agna: l’1-0 rifilato al Battaglia (Veronese su rigore al 29′) permette ai rossoblù di scavalcare i rivali di giornata e uscire dalla zona playout.

Risultati dopo la 12^ giornata – Seconda Categoria veneta, girone M: Atletico Conselve-Nuovo Monselice 0-1, Bagnoli Calcio-Atheste Quadrifoglio Saletto 2-0, Bassa Padovana-Giarre 1-1, Ciaobio Arre-Galzignano 4-2, Odm San Pietro-Junior Anguillara 1-0, S. Michele-Colli Euganei 0-4, Santangiolese-Torreglia 1-2, Virtus Agna-Battaglia Terme 1-0.

Classifica dopo la 12^ giornata – Seconda Categoria veneta, girone M: Nuovo Monselice 30, Bassa Padovana 27, Bagnoli Calcio 24, Ciaobio Arre 19, Junior Anguillara 18, Galzignano Terme 17, Colli Euganei 17, Atletico Conselve 15, Virtus Agna 14, Santangiolese 14, Calcio Battaglia 13, Atheste Quadrifoglio Saletto 13, Giarre 12, Odm San Pietro 11, Torreglia 9, San Michele 8.

Salva Articolo

Lascia un commento