Redentore show, sconfitto anche il Rovigo: ora è quarto

312
(Foto: www.svsport.it)
(Foto: www.svsport.it)

Straordinario momento di forma del Redentore che, dopo aver regolato la capolista Battaglia un paio di settimane fa, concede il bis contro un’altra big del girone C del campionato di Promozione maschile: il Nuovo Basket Rovigo. A Este, in un palazzetto stracolmo di tifosi, la squadra di coach Baù domina il primo tempo (chiuso su un eloquente 36-18), subisce il ritorno degli ospiti nei secondi 20′ ma riesce nel finale a mantenere i nervi saldi portando così a casa la quarta vittoria consecutiva. Per gli atestini, ora quarti a -4 dalla vetta, da segnalare la mano caldissima di un rinato Candeo, autore di 19 punti. La forte altalenanza di risultati e prestazioni di inizio stagione sembra un lontano ricordo, e i biancorossi danno l’impressione di aver finalmente acquisito quella compattezza, solidità e fiducia che è spesso mancata nelle prime giornate.

Il Terme Euganee vince a fatica contro un ostico Mortise (66-71) e conserva la vetta della classifica, tallonata da un Noventa che spazza via senza problemi il Baone (41-71). Alle spalle del Redentore c’è invece l’Arcella, capace di prevalere 58-62 sul Vigonza. Prezioso successo esterno del Selvazzano sulla Piovese (57-61), mentre è la Virtus Cave ad aggiudicarsi lo scontro diretto con il Patavium (45-52) e a superarlo in graduatoria.

Risultati: Redentore-Rovigo 55-50, Piovese-Selvazzano 57-61, Baone-Noventa 41-71, Pro Pace Mortise-Terme Euganee 66-71, Patavium-Virtus Cave 45-52, Vigonza-Arcella 58-62.

Classifica alla quinta giornata di ritorno: Terme Euganee 26, Noventa 24, Nuovo Basket Rovigo e Redentore Este 22, Arcella 20, Selvazzano 18, Vigonza 16, Virtus Cave 12, Piovese, Mortise e Patavium 10, Baone 2.

Salva Articolo

Lascia un commento