Il Redentore fallisce l’esame di maturità: l’Araceli domina a Este

Finisce 62-79: non bastano i 24 punti di Guarini, i vicentini vincono senza troppe difficoltà. La squadra di Baù, ottava, nel prossimo turno affronterà Schio

483

ESTE. Non bastano i 24 punti di Raffaele Guarini al Redentore, che non riesce a dare seguito alla vittoria ottenuta nel turno precedente in trasferta a Malo e viene nettamente sconfitto davanti al proprio pubblico dall’Araceli Vicenza. All’Itis Euganeo termina 62-79: un divario importante che non può essere spiegato solo con l’assenza di Ianno nelle file atestine. I biancorossi sono andati a sprazzi, alternando momenti di blackout e fiammate improvvise: troppo poco per impensierire un avversario che si è dimostrato forse più solido di quanto ci si aspettasse. Grazie a questo risultato gli ospiti raggiungono il Solesino a quota 16, mentre gli uomini di Baù restano a 12 punti e mantengono l’ottava posizione. Nella prossima giornata sfida agevole sulla carta per Roin e soci, che affrontano il Concordia Schio terz’ultimo in classifica.

Dopo un avvio equilibrato, l’Araceli prende il largo sfruttando la propria precisione dall’arco, complice anche qualche palla persa di troppo del Redentore. La prima frazione si conclude sul 19-32. Gara chiusa? No, perché la strigliata di coach Baù produce i suoi effetti. L’Este rientra sul parquet con un piglio diverso, scrive un break di 12-0 e rimette tutto in discussione. Anche se per poco: Vicenza torna a premere sull’acceleratore e va al riposo lungo sul +9 (33-42). Nel terzo quarto gli ospiti sigillano la vittoria, mostrando un ottimo giro palla da cui scaturiscono canestri importanti e un divario che si allarga in modo decisivo (parziale di 7-23). Nel quarto periodo i biancorossi tentano un nuovo riavvicinamento, ma l’Araceli conserva lucidità e nervi saldi, facendo proprio l’incontro. Termina 62-79.

Redentore-Araceli Vicenza 62-79 (19-32, 33-42, 40-65)

Redentore: Moro 0, Lazzari 0, Bottaro 0, Guarini Ri. 8, Rossini 9, Roin 5, Picelli 0, Guarini Ra. 24, Perencin 2, Vascon 8, Imboccioli 6. All.re: Fabio Baù

Araceli: Russo 12, Rubini 12, Bortoli 25, Mion 4, Rigoni 2, Toniato 2, Marchini 0, Calvagna 2, Malizia 5, Baucke 2, Rossi 2, Sanson 11. All.re: Roberto Bortoli. Vice all.re: Carmine Bianco

Serie D girone verde, tredicesima giornata: Arcella-Vigodarzere 67-64, Roncaglia-Malo 72-68, L’Argine-San Bonifacio 68-60, Redentore-Araceli 62-79, Buster Verona-Mestrino 62-44, Solesino-Altavilla 39-79, Scuola Polesine-Concordia Schio domani ore 20.45. Classifica: Altavilla 26, Peschiera 22, Araceli e Solesino 16, L’Argine e Verona 14, San Bonifacio e Redentore 12, Vigodarzere e Roncaglia 10, Scuola Polesine e Mestrino 8, Schio 6, Arcella 4, Malo 2.

Salva Articolo

Lascia un commento