Quinto 3-0 in sei partite, Monselice supera anche l’ostacolo Trieste

665

MONSELICE. Quinto 3-0 in sei partite per la Tmb Monselice, che supera in casa l’ostacolo Sloga Tabor Televita Trieste. Un incontro ritenuto pieno di insidie alla vigilia, complici le assenze di Matteazzi (all’estero per motivi lavorativi) e di Garghella (in campo solo nel finale e out per influenza). Gli ospiti giocano meglio a muro (9-4 il computo totale) ma Monselice risponde alla grande al servizio (9 ace per Gallotta e compagni, uno solo per Trieste). Il risultato permette ai ragazzi di coach Marchesin di scavalcare in classifica i friulani del Gori Wines Prata, sconfitti dalla nuova capolista Porto Viro, l’unica formazione in grado di battere i biancoblù i fino ad ora (2-3 al tie-break il mese scorso). Resta incagliata nella zona bassa della classifica l’Abc La Fenice targata Conselve Vigneti & Cantine, battuta da Massanzago.

La partita. Partenza in salita per la Tmb che vede molti suoi attacchi stoppati dall’ottimo muro friulano (3-6). Quando Marchesin ferma il gioco per riportare ordine nella testa dei suoi, Monselice è ancora sotto (10-12). Il servizio di Govoni rimette le cose a posto (13-12). Nel finale il parziale è in bilico (20-21) poi l’invasione di Ivanovic chiude la rimonta dei padroni di casa sul 25-22. In avvio di seconda frazione Monselice soffre troppo in ricezione e lo Sloga è di nuovo avanti (2-4). Per ripristinare le gerarchie di classifica serve ancora il turno in battuta, questa volta di Drago (7-4). Trieste resta incollata (13-11) ed è sempre Drago a dare il “la” al nuovo colpo di coda firmato Tmb (17-11). Gli ospiti, in confusione, cede il set con un errore di Biribanti: 25-18.

L’ultimo set è movimentato quanto il primo, con Monselice che tenta subito di scappare (2-0) ma è pronta la risposta dei triestini (2-4). Palla su palla i biancoblù agguantano un sudato pareggio prima (8-8) e il vantaggio poi (10-8). Le difficoltà in ricezione della Tmb danno la chance a Trieste di rientrare (16-16). Il valzer finale del punteggio ripropone quanto visto nella frazione di apertura della partita. Marchesin inserisce Garghella per Lucconi e la mossa lo premia, poi ci pensa Bolognesi da zona due a sparare fuori la palla del 25-22 che vale i tre punti per Monselice.

Tabellino Tmb Monselice-Sloga Tabor Televita Trieste 3-0 (25-22; 25-18; 25-22)
Tmb Monselice: Govoni 2, Drago 16, Lucconi 7, Gallotta 12, De Santi 5, De Grandis 5, Bernuzzi (L), Garghella 3, n.e. Compagnin,Targa, Palma, Moretto e Beggiato. All. Marchesin.
Sloga Tabor Televita Trieste: Princi, Biribanti 14, Cettolo 7, Bolognesi 9, Ivanovic 5, Vattovac 1, Cavdek (L), Antoni 6, D’Orlando, Agnello, n.e. Iaccarino, Rimbaudo e Collarini All. Jeroncic.

Risultati 6^ giornata Serie B maschile, girone C: Piera Martellozzo Cordenons-Silvolley Trebaseleghe 3-2, Volley Treviso-Kioene Padova 3-2, Btm&Lametris Massanzago-Conselve Vigneti e Cantine 3-1, AlvaInox Delta Porto Viro-Gori Wines Prata 3-1, Venpa Cib Valsugana-Pallavolo Motta di Livenza 1-3, Tmb Monselice-Sloga Tabor Televita Trieste 3-0. Ha riposato: Eagles Vergati Mestrino. Classifica: AlvaInox Delta Porto Viro 17, Tmb Monselice 16, Gori Wines Prata 15, Btm&Lametris Massanzago 15, Venpa Cib Valsugana 12, Pallavolo Motta di Livenza 10, Sloga Tabor Televita Trieste 7, Piera Martellozzo Cordenons 5*, Silvolley Trebaseleghe 4*, Conselve Vigneti e Cantine 4*, Volley Treviso 2*, Kioene Padova 1*, Eagles Vergati Mestrino 0*. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento