Pozzonovo esagerato: quattro gol alla Marosticense per ripartire

Gli uomini di mister Sabbadin respirano aria di Coppa e strapazzano i vicentini con i gol dei giovani classe ’97 e ‘98, recuperando margine nella lotta salvezza

669

POZZONOVO. Ci sono volute ben otto settimane per ritrovare la vittoria dalle parti di Pozzonovo, che grazie al poker sulla Marosticense, conquista tre punti fondamentali contro un’avversaria diretta nella lotta per non retrocedere. Il modo migliore, dunque, per preparare la semifinale di ritorno di Coppa Veneto Eccellenza in programma mercoledì 29 novembre, nella quale gli uomini di mister Sabbadin saranno chiamati nell’agibile compito di difendere ad Istrana il 4-0 ottenuto nella gara d’andata.

L’occasione di sorpassare la compagine vicentina era troppo ghiotta per non essere sfruttata, tanto che l’assedio biancoceleste comincia fin dai primi minuti. Al minuto 30 Taribello, classe ’97, trova il guizzo giusto con una zampata precisa sul tiro cross di Mangieri. Il raddoppio è nell’aria e bastano poco più di dieci minuti perché si realizzi: Giordani da destra mette in mezzo un pallone che il classe ’98 Pavan devia in gol con un gran colpo di testa. A chiudere in bellezza la prima frazione ci pensa Zuin, altro giovanissimo classe ’97, che finalizza al meglio un altro servizio di Mangieri, trasformatosi da goleador a uomo-assist per una giornata. A fine primo tempo è già 3-0 e notte fonda per la Marosticense.

Nella ripresa la musica è sempre la stessa, c’è solo una squadra in campo: è quella di casa, che al 66’ porta a quattro le marcature con un’altra azione di contropiede conclusa al meglio da Zuin, autore di una doppietta. Nel finale la Marosticence prova a rendere meno amara la sconfitta, e grazie alla botta di Petronijevic al 77’, trova il gol della bandiera che non cambia affatto le sorti dell’incontro. Finisce 4-1, il Pozzonovo sorpassa gli avversari in classifica e trova un po’ di luce in questo difficile avvio di campionato.

Tabellino Pozzonovo–Marosticense 4-1
Pozzonovo: Pavanello, Et Tahiry, Pavan, Busso, Taribello, Boudraa, Giordani Loris, Marian (45’ s.t. Marzola), Marzola, Magieri, Giordani Luca (35’ s.t.Gallo),Zuin (30’ s.t. Bernardi). All. Sabbadin
Marosticense: De Carli, Minato (4’ s.t. Bertacco), Trevisan, Toniolo, Rossi, Vezzaro (26’ s.t. Piga), Lunardon (26’ s.t. Ferronato), Parise, Camparmò, Petronijevic, Topparelli (26’ s.t. Merlo). All. Belardinelli.
Arbitro: Zambon di Conegliano
Reti: 30’ p.t. Taribello (P), 43’ p.t. Pavan (P), 45’ p.t. Zuin (P), 21’ p.t. Zuin (P), 32’ s.t. Petronijecvic (M).
Note: Spettatori 150 circa. Ammoniti: Trevisan.

Risultati 12^ giornata – Eccellenza, girone A: Cartigliano–Bardolino 1-1, Montecchio Maggiore–Caldiero Terme 0-1, Pozzonovo–Marosticense 4-1, Sona Calcio–Provese 1-0, Team Santa Lucia Golosine–San Martino Speme 1-1, Valdagno–Vigontina San Paolo 0-1, Vigasio–Belfiorese 3-0, Villafranca Veronese–Valgatara 1-1. Classifica: Villafranca Veronese 25, Cartigliano 22, Caldiero Terme 20, Belfiorese 19, Vigontina San Paolo 19, Provese 18, Team Santa Lucia Golosine 17, Vigasio 17, Montecchio Maggiore 16, Sona Calcio 16, San Martino Speme 13, Bardolino 13, Pozzonovo 12, Valgatara 12, Marosticense 11, Valdagno 7.

Salva Articolo

Lascia un commento