martedì 16 Luglio 2019
Home Sport Pallavolo, un Bagnoli da Coppa Veneto

Pallavolo, un Bagnoli da Coppa Veneto

BAGNOLI DI SOPRA. La Zr Impianti – Abc La Fenice di Bagnoli di Sopra ha inserito nel suo curriculum sportivo la Coppa Veneto 2016-2017, trionfando 3-1 contro il Volley Treviso. L’opposto Tomislav Maniero è stato, inoltre, premiato come migliore giocatore della finale maschile.

Questo successo per la C bagnolese va ad affiancarsi a una stagione di vittorie, in cui la squadra è riuscita a portare a casa 16 partite su 16 giocate, con il primo posto in classifica. Il campionato e le sfide non sono ancora terminate ma facciamo il punto della situazione con l’allenatore Antonio Ferrato.

All’inizio di questo anno sportivo si aspettava questi risultati e soddisfazioni?
La squadra è stata creata e allestita con l’obiettivo di passare in B certo è che vincere la Coppa Veneto e non perdere, fino a ora, alcuna partita di campionato va ben oltre le aspettative. Il merito è dei giocatori ma anche di tutti i componenti della Società, il nostro presidente e direttore sportivo Matteo d’Anna, il dirigente responsabile della serie C e accompagnatore Moreno Violato e tutti i dirigenti. L’entusiasmo di tutte queste persone è davvero raro, è una società molto presente e che davvero crede molto in tutti i suoi giocatori.

Com’è stata composta la squadra e quali sono i punti di forza dei suoi giocatori?
Il vero punto di forza è la squadra: tutti i giocatori sono bravi nel loro ruolo e la loro giovane età è tutt’altro che un ostacolo. Rispetto allo scorso anno sono entrati a far parte del team 6 nuovi elementi per andare a formare, assieme ai giocatori già presenti la squadra ideale che volevo, e volevamo, e che sono sicuro avrà un gran futuro. Tra i nuovi, alcuni li avevo allenati in precedenza e un paio di loro hanno anche già militato in B.

Siete i campioni 2016-2017 del Veneto. Che emozioni ha, e avete, provato a vincere la Coppa Veneto?
La gara per la vittoria della Coppa Veneto è stata tesa, sofferta e di livello leggermente inferiore agli standard normali che abbiamo. Ma anche in questa occasione importante, come è stato fino a ora nella stagione di campionato, la squadra è rimasta compatta e compatta ha conquistato il titolo. Sono stati organizzati due pullman per portare i bambini della società, le famiglie ei sostenitori a vedere la partita e tra questi anche il Sindaco di Bagnoli di Sopra, Roberto Milan: il loro calore e tifo sono stati determinante. E la soddisfazione, inutile dirlo, immensa.

Quali sono i prossimi appuntamenti in cui sarete impegnati?
Sabato 25 marzo abbiamo la partita contro Volley Eagles Vergati di Mestrino, 2^ in classifica, e ci stiamo allenando per ottenere il risultato sperato. Poi saremo impegnati nella Coppa Triveneto, il 17 aprile prossimo: è una sfida importante che si giocherà contro i campioni del Trentino Alto Adige e del Friuli.

Quali le aspettative per il prossimo futuro?
Il nostro obiettivo è il salto di categoria per la prossima stagione e tutto il nostro impegno è concentrato al raggiungimento di questo. Io, personalmente, vorrei dare anche una mano e un aiuto con le squadre maschili più giovani di questa società e darò tutta la mia disponibilità.

Foto di Fipav Veneto

Lascia un commento

Martina Toso
Martina Toso
Il mio amore per la scrittura è spassionato e appassionato, di quelli che ti fanno guardare una pagina bianca con emozione. Classe 1989, mi piace leggere soprattutto gialli e thriller, scavare nelle situazioni, scoprire e imparare sempre cose nuove per poi metterle nero su bianco.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer