Pallavolo, Revolley: esordio negativo dell’Under 13, grande rivincita per l’Under 14

375

revolleyE’ cominciata domenica pomeriggio presso la palestra del Patronato SS. Redentore l’avventura delle ragazzine dell’Under 13. Guidate da Chiara Pavanello, le giovani atlete si sono viste impegnate, nel loro primo match, contro il VOLLEY POJANA SOSSANO. Partite decisamente bene, le giovani atlete hanno però mollato le redini alla fine del secondo set, compromettendo così l’esito della partita. Risultato finale 2-1 per le avversarie.

Dopo la sconfitta della scorsa settimana, l’Under 14 di mister Davide Cavestro si è riscattata alla grande. In casa del DINAMICA VOLLEY, le pallavoliste estensi hanno dato il ben servito alle avversarie. Match disputato al meglio, le leonesse biancorosse sono riuscite a gestire egregiamente la situazione, coprendo il campo per tutta la durata del match senza lasciar cadere nessun pallone. La dinamicità e la determinazione hanno premiato questa volta le atestine, che si sono portate a casa 3 punti.

Prima sconfitta per le ragazze dell’Under 16. Dopo una sfilza di successi arriva il primo boccone amaro da digerire per le pallavoliste estensi, che in casa dell’ADUNA VOLLEY, non sono riuscite a concludere nulla. Purtroppo contro un avversario così temibile, la formazione di mister Davide Cavestro non è riuscita a trovare la giusta strategia per abbattere il nemico. Nonostante questa sconfitta, l’Under 16 continua ad occupare il secondo posto in classifica.

Ennesima sconfitta per l’Under 18 che, anche questo fine settimana, non è riuscito a portare a casa nessun punto. La squadra diretta da Valentina Toninello non è stata capace di trovare la giusta alchimia per colpire l’avversario nei suoi punti deboli, incassando un pesante 3-0.

Nonostante il grande successo della Coppa Padova, le ragazze della Seconda Divisione continuano a non deludere. Dopo la vittoria in casa della settimana scorsa contro l’US GIARRE, questa volta le pallavoliste estensi hanno dato prova delle loro capacità in casa del nemico. Dopo un primo set tranquillo, la formazione allenata da mister Francesco Spiandore ha avuto un momento di smarrimento nel secondo set. Combattendo punto su punto, le pallavoliste bianconere sono riuscite a portare a casa il set concludendo poi il match senza lasciare spazio alle avversarie.

(Seconda Divisione Femminile Revolley)
(Seconda Divisione Femminile Revolley)

Salva Articolo

Lascia un commento