Nuovo Monselice in fuga, l’Arre è quarto. Bagnoli ko

352
(Fonte foto: www.calciodilettanteveronese.it)
(Fonte foto: www.calciodilettanteveronese.it)

Il Nuovo Monselice è sempre più solo al comando. A dirlo è la classifica del girone M di Seconda Categoria, che nella 13^ giornata offre match capaci di lasciare tutti col fiato sospeso. In casa, davanti a 400 spettatori, i biancorossi di Simonato hanno realizzato il gol partita al 27′ grazie alla rete di Marcato. 1-0 è il risultato finale, frutto di una gara equilibrata. Per la Bassa Padovana la vetta dista ora sei punti, ma la sconfitta di Monselice è, se possibile, meno amara considerato lo stop dell’inseguitrice Bagnoli, deludente nella trasferta a Vo’. Rossi e compagni mancano la possibilità di agguantare il secondo posto cadendo sotto i colpi del Colli Euganei. Al 33′ la doppietta di Baratto mette già la gara sul 2-0 per i padroni di casa, al 40′ il penalty trasformato da Rossi accorcia lo svantaggio. Ma nel secondo parziale un altro rigore, questa volta per i Colli Euganei, finalizzato da Pirocca, sigla il 3-1 finale.

Scivola in casa il Battaglia. Al 3′ i gialloblù rimangono in 10 per il rosso diretto ad Allegro, che interrompe una chiara occasione da gol degli ospiti. Bruscagin dal dischetto mette la palla in rete, l’Atletico è avanti, ma al 18′ arriva il pari grazie a Martellato. Quasi allo scadere della prima frazione, i biancorossi tornano avanti con Rossi. Il secondo tempo è a senso unico: Bettonte e Biasin sigillano il poker finale. Sorride anche l’Arre, che grazie al 3-1 sull’Anguillara scavalca proprio i giallorossi, raggiungendo la quarta posizione. Parte bene l’undici di casa, ma la buona volontà non basta: al 28′ Bazzan porta avanti l’Arre. 5′ più tardi Hatta mette dentro la palla dell’1-1. Dopo l’intervallo i biancocelesti mettono il turbo: Gallocchio e Barbierato (rigore) mettono in saccoccia i tre punti che significano quarto posto.

In casa dell’Atheste finisce 0-1 per l’Odm S. Pietro, fondamentale la rete di Belluzzo al 20′. Con questa vittoria i biancoazzurri di De Negri escono dalla zona playout. Finisce in parità tra Giarre e Galzignano. Al 14′ Bevilacqua non manca l’appuntamento con il gol e al 27′ arriva il raddoppio di Cortese, Galzignano sul 2-0. Proprio quando sembra che per i neroverdi si prospetti un’altra domenica da dimenticare Valente accorcia le distanze. Nella ripresa la scena è di Sanguin e degli aponensi: al 19′ è 2-2, poi risultato finale. In casa, il Torreglia non va oltre lo 0-0 con la Virtus Agna. Parità anche tra S. Michele e Santangiolese. In casa, i biancoverdi passano in vantaggio al 26′ con Dal Gesso, ma allo scadere del primo tempo vengono raggiunti da Boischio. Un risultato utile per l’undici di Forcato, pronto mettere la freccia per lasciare l’ultimo piazzamento e superare il Torreglia, distante solo un punto.

Risultati dopo la 13^ giornata – Seconda Categoria veneta, girone M: Atheste Quadrifoglio Saletto-Odm S. Pietro Viminario 0-1, Calcio Battaglia-Atletico Conselve 1-4, Colli Euganei-Bagnoli 3-1, Giarre-Galzignano 2-2, Junior Anguillara-Ciaobio Arre 1-3, Nuovo Monselice-Bassa Padovana 1-0, S.Michele-Santangiolese 1-1, Torreglia-Virtus Agna 0-0.

Classifica dopo la 13^ giornata – Seconda Categoria veneta, girone M: Nuovo Monselice 33, Bassa Padovana 27, Bagnoli Calcio 24, Ciaobio Arre 22, Colli Euganei 20, Atletico Conselve 18, Galzignano Terme 18, Junior Anguillara 18, Virtus Agna 15, Santangiolese 15, Odm San Pietro Viminario 14, Giarre 13, Calcio Battaglia 13, Atheste Quadrifoglio Saletto 13, Torreglia 10, S. Michele 9.

Salva Articolo

Lascia un commento