Il Montagnana vince a Torreglia e allunga sulle inseguitrici

Martinello e Ambrosi firmano le reti del successo esterno. I rossoneri scappano a +5 su Atheste e Cervarese, entrambe fermate sul pari da Poiana e Nova Gens

1163

TORREGLIA. Grazie al 2-1 esterno di ieri, il Montagnana si conferma primo in classifica; i pareggi dell’Atheste Quadrifoglio Saletto e del Cervarese fanno sì che i rossoneri prendano il largo a +5 sulle inseguitrici. La sconfitta del Torreglia pesa in chiave playout anche per via della vittoria del Galzignano Terme nei confronti dell’Amatori Ponso. La partita inizia con il Montagnana subito all’attacco. Già all’11’ la formazione rossonera trova il gol del vantaggio con Martinello che riesce ad insaccare sugli sviluppi di un corner. Gli ospiti cercano subito il raddoppio e ci vanno vicino con Ambrosi, che viene fermato solo dalla traversa. Il Torreglia si sveglia e gli ultimi 15′ della prima frazione tiene il pallino del gioco senza riuscire a trovare il pareggio.

Il Torreglia inizia la ripresa con lo stesso spirito con il quale avevano terminato la prima frazione di gioco. Al 6′ i locali trovano la rete del pareggio grazie a un rigore provocato dal fallo di Fontana. A calciarlo è il capitano Ghilardi che beffa il portiere ospite. La squadra di mister Schivo reagisce e crea subito tre ghiotte occasioni che non riesce a sfruttare nel migliore dei modi. Nel momento migliore degli ospiti è la squadra di casa ad andare vicino al vantaggio con Celeste che da buona posizione calcia sul palo esterno. Al 27′ è il portiere Portinari a vestire i panni del supereroe e a parare una conclusione a botta sicura di Celeste che stava già per esultare. I rossoneri, subito dopo l’occasione sprecata, trovano il gol con Ambrosi, bravo a ribattere in rete la parata di Minelle dopo un tiro da fuori di Perotto.

I rossoblù di casa cercano il pareggio ma al 32′ è ancora una volta Portinari a negare loro la gioia del gol, su un colpo di testa di Scarabello. Il Torreglia tenta il tutto per tutto negli ultimi minuti di gioco, avanzando il proprio baricentro. Al 43′ su una ripartenza è il neoentrato El Ghaoulat a rendersi pericolosissimo, ma il portiere di casa Minelle si supera ed evita il gol, bloccando il risultato finale sul 2-1. La gara è stata molto equilibrata e combattuta, entrambe le rose hanno cercato di portare a casa tutta la posta in palio e alla fine l’esperienza e la qualità del Montagnana hanno trionfato mostrando la forza della capolista del girone. Il Torreglia nelle ultime gare mostra un bel gioco e tanta voglia di dimostrare che la posizione in classifica non rispecchia le vere qualità della squadra, ancora bloccata nella zona playout.

Tabellino Torreglia-Montagnana 1-2
Torreglia: Minelle, Tasinato, Bonotto, Chiti (30′ s.t. Vanzan), Gastaldello, Ghilardi, Garon (41′ s.t. De Benetti), Scarabello (38′ s.t. Bachar), Stivanello, Celeste, Cresci (36′ s.t. Soranzo). A disp.: Polato, Franch, Pegoraro. All.: Garbin.
Montagnana: Portinari, Zambotto, Ramazzotto, Pirocca, Fontana, Martinello, Manfrin (20′ s.t. Perotto), Bardon, Ambrosi (42′ s.t. El Ghaoulat), Ruzanovic (20′ s.t. Bastaou), D’Amico (47′ s.t. Vettorello). A disp.: Maron, Sales, Pagliccia. All.: Schivo.
Reti: Martinello 11′ p.t (M), Ghiraldi 6′ s.t. (T), Ambrosi 29′ s.t. (M).
Arbitro: Matteo Benetazzo.
Note: ammoniti Zambotto (M), Fontana (M), Ambrosi (M), Garon (T), Cresci (T), Ghilardi (T).

Risultati 16^ giornata – Seconda Categoria, girone M: Amatori Ponso-Galzignano Terme 1-3, Nova Gens-Cervarese 0-0, Odm San Pietro-Cartura 1-3, Santelenese-Battaglia Terme 1-0, Sossano Villaga-Union Cus 2-3, Spes Poiana-Atheste Quadrifoglio Saletto 1-1, Torreglia-Montagnana 1-2, Usma Caselle-Giarre 2-2  Classifica: Montagnana 37, Atheste Quadrifoglio Saletto 32, Cervarese 32, Amatori Ponso 28, Spes Poiana 26, Union Cus 26, Cartura 26, Usma Caselle 22, Nova Gens 22, Santelenese 21, Galzignano Terme 18, Odm San Pietro 17, Torreglia 15, Battaglia Terme 9, Giarre 8.

Salva Articolo

Lascia un commento