Monselice pari, il Bagnoli c’è

289

calcio seconda

Il 2016 inizia in sordina per le compagini del girone M di Seconda Categoria. In questa prima giornata di ritorno solo 13 reti sono state realizzate mentre i pareggi hanno dominato il tabellino dei risultati. Forse con un pizzico di scaramanzia, la capolista Nuovo Monselice, decide di cominciare il girone di ritorno come quello d’andata: prima 1-1 e questa volta 0-0 con la Junior Anguillara. La 16^ giornata sorride ai giallorossi, che strappano un punto alla testa di serie biancorossa. Lo stop del Monselice permette al Bagnoli di avvicinarsi: 5′ minuti prima del triplice fischio decide Latini. La vittoria ai danni della Santangiolese vale i 33 punti in campionato.

Tra Colli Euganei e Ciaobio Arre termina 3-1. In casa, l’undici di Fortin comincia con il piede giusto il nuovo anno: nonostante l’autorete di Pescarolo quasi allo scadere del primo parziale, nei secondi 45′ di gioco i biancoazzurri si fanno valere mandando a segno Baratto, Pirocca e Barbierato. A Saletto di Montagnana l’Atheste non va oltre il pareggio con gli aponensi del Giarre. Fin da principio la gara si dimostra ricca di emozioni. Lo spettacolo si interrompe al 25′ quando Fazio, numero 10 neroverde, rimane a terra dopo uno scontro di gioco. Nell’attesa dell’ambulanza, la partita si ferma per una ventina di minuti e poco dopo il riavvio del match i padroni di casa trovano il vantaggio con Buson (35′). Le notizie rassicuranti giunte dall’ospedale di Schiavonia rincuorano l’undici ospite che alla mezz’ora della ripresa porta sull’1-1 la gara, grazie a una prodezza di Tresoldi.

A Torreglia pareggia la Bassa Padovana, il nuovo anno non scaccia via i brutti pensieri con cui si era chiuso il 2015: continua il momento no della formazione di Ruzzante. Altro 0-0 è quello tra Battaglia e Galzignano. Indubbiamente il risultato non dispiace ai gialloblù, ora a quota 18, mentre i biancoazzurri si accontentano dei 21 punti raggiunti. Pareggio che vale quanto una vittoria per il fanalino di coda S. Michele. Forcato e i suoi bloccano l’Odm S. Pietro, passato in vantaggio con Polato dopo soli 2′ di gioco. 60 secondi oltre il 90′ il biancoverde Gennaro si trova nel posto giusto al momento giusto: la gara si chiude in parità. Virtus Agna-Atletico Conselve assegna 1 punto per parte. Il primo giocatore a finire tra i marcatori è il rossoblù Santin al 20′. Durante le prime battute della ripresa porta la parità il biancorosso Bettonte. L’Agna non ci sta e con Veronese (20′) torna a mettere la testa avanti, ma è necessario attendere il 35′ per veder tornare l’equilibrio: Bruscagin segna la rete del 2-2 finale.

Risultati dopo la 16^ giornata, Seconda Categoria veneta, girone M: Atheste Quadrifoglio Saletto-Giarre 1-1, Calcio Battaglia-Galzignagno Terme 0-0, Colli Euganei-Ciaobio Arre 3-1, Nuovo Monselice-Junior Anguillara 0-0, S.Michele-Odm S. Pietro 1-1, Santangiolese-Bagnoli 0-1, Torreglia-Bassa Padovana 0-0, Virtus Agna-Atletico Conselve 2-2.

Classifica, dopo la 16^ giornata, Seconda Categoria veneta, girone M: Nuovo Monselice 38, Bagnoli 33, Bassa Padovana 28, Colli Euganei 24, Atletico Conselve 23, Ciaobio Arre 22, Galzignano 21, Atheste Quadrifoglio Saletto 20, Virtus Agna 20, Junior Anguillara 20, Giaare 20, Odm S. Pietro 19, Calcio Battaglia 18, Santangiolese 16, Torreglia 11, S. Michele 10.

Salva Articolo

Lascia un commento