Mestrino, è doppietta: dopo il campionato arriva anche la Coppa Veneto

383
Capitan Marin con la Coppa Veneto
(Capitan Marin con la Coppa Veneto)

Grande festa, ieri sera, per il Calcio Mestrino. Con la vittoria per 2-0 sulla Godigese gli uomini di Spollon si aggiudicano la Coppa Veneto e, dopo il pareggio con il Torre di domenica che era valso la vittoria del campionato Promozione, realizzano una storica doppietta.

Teatro della finale il Comunale di Camposampiero. Avversari i trevigiani di mister Pozzobon, protagonisti di un anonimo campionato nel girone C – lo stesso dei biancoverdi – ma con in tasca la quasi certezza del ripescaggio in Eccellenza, ottenuto grazie alla qualificazione alla finale di Coppa e alla vittoria dello stesso Mestrino nella regular season. Davanti a circa 700 spettatori, la vittoria matura nel secondo tempo grazie una doppietta di Masiero, abile dapprima al 14′ a sfruttare un corto rinvio della difesa avversaria con un destro incrociato. Il raddoppio arriva a tempo scaduto sempre con Masiero che spegne definitivamente le speranze di rimonta degli avversari.

Si realizza così il tanto atteso double per Marin e compagni. Il capitano, già dopo il pareggio-promozione di domenica, aveva dedicato il passaggio di categoria al compianto Francesco Bertocco, scomparso poco meno di due anni fa, e al compagno Mattia Martinello, in ripresa da un grave incidente. Facile pensare che la dedica, dopo ieri sera, risuoni ancora più forte.

Quella di Eccellenza era l’ultima Coppa Veneto ancora da assegnare. Nelle ultime settimane infatti si sono concluse anche quelle di Seconda Categoria, vinta dal Porto Viro, di Prima Categoria, aggiudicatasi dal Mestre, e di Eccellenza, che ha visto prevalere il Campodarsego. Anche in questo caso si tratta di doppietta, dato che la squadra ha recentemente festeggiato la promozione in Serie D.

Le formazioni
Mestrino: Giacomo Fantin, Marconato (29’ st M. Fantin) , Frizzo, Turetta, Marin, Gomiero, Tonus. Giovanni Fantin, Spessato, Masiero, Rampazzo (A disposizione: 12 Maregotto, 13 Giordani, 15 Norbiato, 16 Mezzalira, 17 Peruzzo, 18 Pescante). Allenatore: Spollon

Godigese: Marcato, Dalla Costa Civiero, Marangon, Cecchetto, Marchesan, Floriani, Bellio, Cirotto (35’ st Pasquetti), Lazzaro, Santin (39’ st Alberton). (A disposizione: 12 Bertonello, 13 Sandri, 14 Fraccaro, 16 Cecchin, 18 Martinello). Allenatore: Luca Pozzobon

La rosa del Mestrino CalcioPortieri: Giacomo Fantin (’88), Matteo Maregotto (’93).
Difensori: Riccardo Corradin (’85), Matteo Fantin (’93), Federico Frizzo (’93), Nicola Giordani (’95), Luca Gomiero (’93), Raul Marconato (’81), Marco Marin (’86), Mattia Martinello (’96), Leonardo Pasianotto (’96).
Centrocampisti: Matteo Barbini (’91), Giovanni Fantin (’95), Michele Masiero (’87), Pietro Mezzalira (’95), Gabriele Norbiato (’96), Giovanni Tonus (’94), Mattia Turetta (’84).
Attaccanti: Denis Lattenero (’89), Nicolò Mazzocato (’89), Filippo Pescante (’95), Matteo Rampazzo (’95), Filippo Spessato (’89).

Salva Articolo

Lascia un commento