Merlara travolgente: 4-1 al Carpanedo e continua a volare

Continua la corsa dei biancoazzurri ormai quasi imbattibili, che chiudono la pratica in poco tempo. Occasione persa per gli avversari, che con i tre punti avrebbero raggiunto metà classifica

523

CARPANEDO (ALBIGNASEGO). Con la pesante sconfitta rimediata nel campo di casa contro la capolista Merlara, il Carpanedo perde la possibilità di allungare in zona di metà classifica, mentre la prima della classe continua la sua corsa e stacca l’Anguillara a +7, che perde clamorosamente contro gli atestini del Redentore.

La partita. Il primo guizzo arriva al 20′ con il calcio di punizione battuto da Flangini, palla che supera la barriera dei padroni di casa ed entra in rete senza che l’estremo Turlon possa porvi rimedio. Ed è 1-0 per gli ospiti. Il match si fa combattuto: i biancoazzurri cercano in tutti i modi il raddoppio e la formazione casalinga è invece molto attenta a non concedere troppi spazi e di tanto in tanto tenta incursioni in area avversaria. A pochi minuti dalla fine brutto scontro di gioco tra Romanato e Bernardinello, che costa al primo la frattura della clavicola.

Nella ripresa, dopo una serie di azioni pericolose, arriva il gol del pareggio: punizione nei pressi del calcio d’angolo battuta da Paccagnella nel secondo palo, Kapaj la intercetta al volo e con un piattone insacca la sfera in rete per l’1-1. Al 70′ il direttore di gara vede un tocco di mano in barriera e, dopo l’espulsione di Ivaldi per doppia ammonizione, assegna il penalty a favore dell’undici di mister Dian. Sul dischetto si presenta Boggian, che non sbaglia e regala il vantaggio alla propria squadra (2-1). I ragazzi di Pierangelo, in svantaggio e con un uomo in meno, non riescono a reagire e il Merlara ne approfitta. In poco meno di dieci minuti, infatti, subiscono prima il terzo gol (Costantin) e poi il quarto (Di Meo). E il match termina con il risultato di 1-4 per gli ospiti.

Tabellino Carpanedo-Merlara 1-4
Carpanedo: Turlon, Ghisaura (70′ s.t. Schiraldi), Hamdi, Pizzo, Bortolami, Volpin, Paccagnella, Ivaldi, Romanato (41′ p.t. Lissandron), Di Luccia, Kapaj (75′ s.t. Guadagnin). A disp.: Vettore, Michelotto. All.: Pierangelo.
Merlara: Meneghini, Fongaro, Bernardinello, Flangini, Rosante, Di Meo, Pasotto, Ferracin, Boggian, Gioli, Costantin. All.: Dian.
Arbitro: Sartore di Padova
Reti: 20′ p.t. Flangini (M), 15′ s.t. Kapaj (C), 25′ s.t. Boggian (M), 30′ s.t. Costantin (M), 28′ s.t. Di Meo (M).
Note: espulso Ivaldi (C) per doppia ammonizione.

Risultati 22^ giornata – Terza Categoria, girone D: Atletico Granze-Città Del Castello 3-0, Borgoforte-Deserto 1-2, Carpanedo-Merlara 1-4, Redentore-Junior Anguillara 3-0, Union San Martino-Santa Caterina Stanghella 0-0, Unione-Pernumia 0-4. Classifica: Merlara 47, Junior Anguillara e Pernumia 40, Deserto 39, Atletico Granze 36, Redentore 31, Tribano 28, Borgoforte 25, Carpanedo 24, Union San Martino 16, Santa Caterina Stanghella 10, Unione e Città Del Castello 8.

Salva Articolo

Lascia un commento