Lorello salva l’Este nel finale: pareggio con il Delta Porto Tolle

Nell'anticipo della 28^ giornata i giallorossi non trovano la vittoria contro i rodigini e si allontanano dalle prime tre, con il rischio di finire quinti. Nel finale Lorello para il penalty

435

PORTO TOLLE (ROVIGO). In trasferta nel rodigino per la gara di anticipo l’Este non trova la vittoria contro il Delta Porto Tolle e si complica un po’ le cose: con un solo punto guadagnato, se il Mantova dovesse vincere a Tamai i giallorossi scivolerebbero al quinto posto a -1 dai virgiliani.

La partita. La formazione atestina parte subito con un buon ritmo e spaventa più volte l’estremo avversario; tuttavia a trovare il primo gol è la squadra di casa all’8′: Lorello respinge malamente il tiro di Alessandro e Capogrosso insacca in rete il gol del momentaneo vantaggio. Al 15′ Tarantino sugli sviluppi di un calcio d’angolo prova a dare l’incornata vincente, ma la sfera esce di poco. I giallorossi, nonostante lo svantaggio, continuano il forcing sulla metà campo avversaria e intorno al 20′ pareggiano i conti con Bigoni; i rodigini non riescono a prendere il pallino del gioco e soffrono la veemenza atestina, tant’è che dopo un paio di salvataggi del portiere gli ospiti riescono a siglare il raddoppio grazie alla conclusione di Fioretti. E si torna negli spogliatoi con il parziale di 1-2.

Nella ripresa i padroni di casa cambiano completamente approccio alla gara e poco prima della mezz’ora trovano la rete del 2-2 grazie alla conclusione del neo entrato Gherardi e anche all’imprecisione del numero 1 Lorello. I rodigini sono in un ottimo momento e, dopo l’incornata di Mboup che però non entra in rete, a cinque minuti dalla fine arriva l’episodio chiave del match. L’atestino Cassandro stende in area di rigore Roveretto e il direttore di gara non può che assegnare il calcio di rigore a favore della formazione di Tessarin, oltre al cartellino giallo per il difensore ospite. Sul dischetto si presenta Alessandro, che però non calcia di potenza e Lorello riesce a parare salvando la sua squadra da una brutta sconfitta: la sfida termina dunque con il risultato di 2-2.

Tabellino Delta Porto Tolle-Este 2-2
Delta Porto Tolle: Bala, Capogrosso (30′ s.t. Roveretto), Cavallini (1′ s.t. Gherardi), Presello, Tarantino, Gattoni, Alessandro, Mboup, Karapici, Arvia, Menini. A disp.: Careri, Pasi, Selimi, Dalla Vedova, Fissore, Soro. All.: Tessarin.
Este: Lorello, Pizzolato (27′ s.t. Cassandro), Munaretto, Pozza, Fioretti (15′ s.t. Dei Poli), Viviani, Florian, Ostojic, Bigoni, Ferrando, Gilli. A disp.: Toffano, Serafin, Tresoldi, Tomasini, Faggin, Ramazzina. All.: Florindo.
Arbitro: Modesto di Treviso.
Reti: 7′ p.t. Capogrosso (D), 20′ p.t. Bigoni (E), 37′ p.t. Fioretti (E), 25′ s.t. Gherardi (D).
Note: ammoniti Gilli (E), Pozza (E), Cassandro (E).

Risultati anticipo 28^ giornata – Serie D, girone C: Liventina-Campodarsego 0-5, Calvi Noale-Arzignano Valchiampo 0-2, Delta Porto Tolle-Este 2-2. Classifica: Campodarsego 57, Arzignano Valchiampo 56, Virtus Vecomp Verona 55, Este 49, Mantova 47, Union Feltre 44, Adriese 42, Belluno 41, Delta Porto Tolle 39, Legnago Salus 35, Cjarlins Muzane 33, Ambrosiana 32, Clodiense Chioggia 30, Tamai 29, Liventina e Montebelluna 24, Calvi Noale 23, Abano 16.

Salva Articolo

Lascia un commento