martedì 16 Luglio 2019
Home Sport Basket Limena-Bam 54-67, tabù sfatato e Natale al terzo posto in classifica

Limena-Bam 54-67, tabù sfatato e Natale al terzo posto in classifica

Il derby tra neopromosse è arancioblù: padroni di casa a contatto fino all'ultimo quarto, decisive le triple di Badon e Cecchinato, top scorer con 14 punti ciascuno

LIMENA. Saranno delle feste natalizie da ricordare per il Basket Abano Montegrotto. I termali salutano il 2017 – anno che ha portato con sé la storica promozione in Serie C Silver – con una vittoria, la terza consecutiva, ottenuta nel derby esterno contro l’altra padovana neopromossa, la Felmac Limena, per 54-67. Quando mancano due partite al giro di boa del campionato gli arancioblù sono al terzo posto, in coabitazione con il Ponzano, a sei lunghezze dalla coppia di testa Roncade-Murano, l’una vittoriosa a fatica sul campo dell’Ormelle ultimo in classifica, l’altra ko per la seconda volta di fila per mano del Mirano.

La partita. Il break iniziale dei padroni di casa costringe il Bam a rincorrere sin dal primo quarto (14-6). Nonostante alcune importanti assenze, la difesa gialloblù non concede praticamente nulla ai termali; a fare la voce grossa in fase offensiva è invece Osellieri, che chiuderà come top scorer dell’incontro con 16 punti (in doppia cifra anche Ruffa, Busca e Pagnin). La squadra di coach Anselmi scalda i motori e rosicchia lo svantaggio nel secondo parziale, chiuso a +2 (24-26), ma Limena resta incollata fino alla fine del terzo periodo (42-47).

L’allungo decisivo arriva solo negli ultimi minuti di gioco: protagonisti Badon e Cecchinato (14 punti ciascuno, il primo nel finale espulso per falli), con due “bombe” da tre allo scadere dei 24” che tagliano le gambe ai padroni di casa. La panchina lunga e le collaudate rotazioni del Bam fanno il resto: sulla sirena finale il tabellone recita 54-67. Un successo fondamentale su un campo storicamente difficile per gli arancioblù.

Tabellino Felmac Limena-Bam 54-67 (14-6; 24-26; 42-47)
Felmac Limena: Fornasiero n.e., Fantin (k) 0, Ruffa 10, Busca 10, Sportiello n.e., Sandrin n.e., Guerra 4, Osellieri 16, Giacomelli 2, Pagnin 10, Ferrari 2. All.: Pellecchia. Tiri liberi: 12/15.
Bam: Fiorin 4, Tognon n.e., Scarin 0, Baccarin 4, Gallo (k) 7, Oliva 0, Livio 9, Zanardi 3, Badon 14, Pressanto 5, Lovisetto 7, Cecchinato 14. All.: Anselmi. Tiri liberi: 12/22.

Risultati 13^ giornata – Serie C Silver Veneto: Virtus Altogarda-Virtus Isola 74-69, Felmac Limena-Bam 54-67, PlayBasket-Virtus Lido 77-79, Ormelle-Roncade 56-62, Mirano-Virtus Murano 55-51, Virtus Resana-Vigor Hesperia Conegliano 73-59, Litorale Nord-Ponzano 66-73. Ha riposato: Albignasego. Classifica: Roncade 22*, Virtus Murano 22*, Ponzano 16, Basket Abano Montegrotto 16, Virtus Resana 14, Virtus Lido 14, Albignasego 14, Vigor Hesperia Conegliano 14, PlayBasket 12, Mirano 10, Litorale Nord 8**, Limena 8, Virtus Altogarda 4, Virtus Isola 4**, Ormelle 2. *=una partita in più, **una partita in meno

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer