L’attacco non gira, la Tmb Monselice crolla in casa: Motta di Livenza s’impone 3-1

I biancoblù chiudono con un'efficienza offensiva del 18% e raccolgono la seconda sconfitta consecutiva. Non basta la grande prova di Drago, autore di 19 punti

0
916

MONSELICE. Serata da dimenticare per la Tmb Monselice, che raccoglie la seconda sconfitta consecutiva dopo quella arrivata nel derby contro il Silvolley Trebaseleghe. A espugnare il parquet di Schiavonia per 3-1 ci pensa il Motta di Livenza, superiore sia a muro (12-10), sia al servizio (5-3), sia, soprattutto, nell’efficienza offensiva globale (30%-18%). Alla Tmb non basta un Drago in grande spolvero, autore di 19 punti.

La partita. Padroni di casa che partono meglio dei liventini, nonostante la rinuncia obbligata a capitan Gallotta, out per problemi alla caviglia. Motta reagisce subito con un buon cambio palla e si va sull’8-10. Qualche passaggio a vuoto dei monselicensi favorisce il gioco a muro degli ospiti, che allungano a 9-15. Marchesin prova a raddrizzare il set con gli ingressi di Pometto e Moretto ma si deve arrendere alla palla da zona tre di Esposito (19-25). Il secondo parziale si apre con un netto 4-0 Monselice, firmato Drago. Coach Zingaro ferma il gioco e la mossa dà ottimi frutti, con Amorico e Ntotila a guidare i compagni al sorpasso sul 10-11. I trevigiani prendono un buon margine (15-18), la Tmb lotta palla su palla e ricuce lo strappo (19-19). Due muri di De Grandis servono a dare il vantaggio ai padovani (22-20) che chiudono la pratica con Garghella: 25-22.

Terza frazione subito in salita per Monselice (1-5) con l’attacco che non gira per nulla. Il set prosegue con il dominio degli ospiti (5-12) e la parziale reazione della Tmb, che si avvicina sull’11-15. Tosato firma il 14-20 e il muro che chiude la frazione (19-25). Il quarto parziale è una fotocopia del precedente, con le difficoltà iniziali del Monselice (6-11). L’ingresso in campo di Gallotta sembra dare ordine in ricezione e il divario tra le due formazioni si assottiglia (12-15). Il buon momento dei biancoblù dura poco: Amorico, Tosato e il giovane Ntotila fanno la differenza, i tre punti dei trevigiani arrivano con un errore in attacco di Monselice: 18-25 e 1-3 finale.

Tabellino Tmb Monselice-Pallavolo Motta di Livenza 1-3 (19-25; 25-22; 19-25; 18-25)
Tmb Monselice: Govoni 1, Drago 19, Garghella 9, Lucconi 11, De Santi 3, De Grandis 9, Bernuzzi (L), Gallotta 1, Matteazzi 1, Pometto, Moretto, n.e. Beggiato, Targa, Compagnin. All.: Marchesin.
Pallavolo Motta: Visentin 3, Tosato 15, Amorico 19, Ntotila 20, Persoglia 8, Esposito 8, Fabbian (L), Stefanetto 1, Squarzoni, n.e. Bettin, Tolfo, Fantuz, Gabriel, Bolzan. All.: Zingaro.

Risultati giornata 8^ giornata Serie B maschile, girone C: Silvolley Trebaseleghe-Kioene Padova 3-0, Piera Martellozzo Cordenons-Eagles Vergati Mestrino 3-0, Volley Treviso-Conselve Vigneti e Cantine 3-0, AlvaInox Delta Porto Viro-Sloga Tabor Televita Trieste 3-0, Venpa Cib Valsugana-Gori Wines Prata 1-3, Tmb Monselice-Pallavolo Motta di Livenza 1-3. Classifica: AlvaInox Delta Porto Viro 23*, Gori Wines Prata 21*, Tmb Monselice 17*, Venpa Cib Valsugana 15*, Btm&Lametris Massanzago 15, Pallavolo Motta di Livenza 13, Piera Martellozzo Cordenons 10, Silvolley Trebaseleghe 9, Sloga Tabor Televita Trieste 7*, Volley Treviso 5, Conselve Vigneti e Cantine 4, Eagles Vergati Mestrino 3, Kioene Padova 2. *=una partita in più