L’Atheste Quadrifoglio Saletto si blocca dopo 5 vittorie di fila: con la Nova Gens è 0-0

Il pari di Noventa Vicentina sta stretto agli uomini di mister Cappellacci, vicini al gol partita per tutta la ripresa. Il Montagnana vince in extremis e allunga a +2

1043

NOVENTA VICENTINA (VICENZA). La Nova Gens riesce a bloccare l’Atheste Quadrifoglio sul risultato di 0-0. La vittoria del Montagnana in extremis a San Pietro Viminario fa sì che gli uomini di mister Cappellacci, reduci da cinque vittorie consecutive, debbano ora inseguire la capolista a due lunghezze di distanza. La Nova Gens con questo punto rimane incollata alla zona playoff.

La partita è molto combattuta sin dal fischio d’inizio, le due squadre se la giocano alla pari e si meritano le posizioni che ricoprono nella classifica del girone. La prima occasione della partita passa per i piedi di Zampaolo che al 20′ calcia in alto un rigore in movimento. La Nova Gens risponde con Fongaro al 25′ che dopo un batti e ribatti in area tira a botta sicura ma trova sulla sua strada uno strepitoso Simonato che devia in calcio d’angolo. Alla mezz’ora è di nuovo l’Atheste Quadrifoglio a rendersi pericolosa, con una punizione calciata al limite dell’area da Et Tahiry che colpisce la traversa. Risponde la Nova Gens che verso lo scadere della prima frazione di gioco mette in area un pallone invitante sul quale, però, nessuno risponde presente.

Nel secondo tempo l’Atheste Quadrifoglio prende in mano il pallino del gioco. Per tutta la ripresa cerca il gol invano, andandoci molto vicino con un tiro di Dainese su assist di Najib Noaman. Gli uomini di mister Crema respingono i continui attacchi ospiti. Verso il triplice fischio in un’azione di ripartenza è proprio la Nova Gens ad avere l’occasione più ghiotta di tutta la partita, ma Biasin non trova il gol partita che avrebbe regalato i tre punti alla Nova Gens. Il pareggio non soddisfa nessuna delle due formazioni, con l’Atheste che probabilmente avrebbe meritato qualcosa di più.

Tabellino Nova Gens-Atheste Quadrifoglio Saletto 0-0
Nova Gens:
Belverato, El Ghefyry, Belluzzo, Ferro, Alcesti, Tadoumant, Fongaro (20′ s.t. Biasin), Othia, Bertelli, Goldin (25′ s.t. Crema A.), Furlan (30′ s.t. Sardi). A disp.: Msatfi, Menegotto, Monchelato, Visentin. All. Crema E.
Atheste Quadrifoglio Saletto:
Simonato, Vigato, Casella, Toninello, Petracin (15′ p.t. Canevarolo, 40′ s.t. Borasco), Boscardin, Et Tahiry (30′ s.t. Rossetto), Dainese, Zampaolo (25′ s.t. Najib Mohamed), Leshi M., Rosante (10′ s.t. Najib Noaman). A disp.: Casella Luca, Bleron Leshi. All: Cappellacci. 
Reti:
-.
Note: 
Spettatori circa 200. Ammoniti: Boscardin, Dainese, Bertelli, Biasin. Arbitro: Sannavia.

Risultati 13^ giornata Seconda categoria, girone M: Amatori Ponso-Battaglia Terme 6-1, Galzignano Terme-Cervarese 0-1, Giarre-Cartura 1-5, Nova Gens-Atheste Quadrifoglio Saletto 0-0, Odm San Pietro-Montagnana 0-1, Santelenese-Torreglia 0-2, Sossano Villaga Orgiano-Spes Poiana 0-1, Usma Caselle-Union Cus 1-1. Classifica: Montagnana 30, Atheste Quadrifoglio Saletto 28, Amatori Ponso 27, Cervarese 27, Cartura 22, Nova Gens 20, Spes Poiana 19, Usma Caselle 17, Santelenese 17, Union Cus 17, Torreglia 14, Odm San Pietro 13, Galzignano Terme 11, Sossano Villaga Orgiano 8, Battaglia Terme 7, Giarre 7.

Salva Articolo

Lascia un commento