La “panca” opposta porta bene: Bam batte Albignasego 75-62

Lo scambio richiesto dagli ospiti nel pre-gara si rivela un esperimento fortunato: i termali si aggiudicano senza troppa fatica anche il derby di ritorno

576

MONTEGROTTO TERME. Il cambio panchina reclamato dall’Albignasego nel pre-partita porta bene al Bam, che bissa senza troppo fatica il successo esterno della gara di andata e si aggiudica per 75-62 anche il derby di ritorno. Su esplicita richiesta della società giallonera, ferrea nell’applicazione del regolamento, i termali hanno infatti dovuto sistemarsi sulla “panca” solitamente dedicata agli ospiti. Un esperimento fortunato e che potrebbe anche essere replicato, viste le quattro sconfitte interne rimediate al Palaberta nel corso di questa stagione. In classifica, gli arancioblù staccano i cugini e si piazzano all’inseguimento del Conegliano e delle due “lepri”, ormai imprendibili, Murano e Roncade. Proprio queste due saranno le prossime avversarie del Bam.

La partita. Padroni di casa che mettono la testa avanti fin dal primo quarto (21-13) e la mantengono per tutta la partita, con distacchi leggermente crescenti periodo dopo periodo (34-23, 54-41). Albignasego è squadra ostica e ben disposta in campo – come tutte le formazioni allenate da coach Benetollo – ma si presenta acciaccata e corta nelle rotazioni. I cambi del duo Anselmi-Brigo sono invece frequenti e permettono agli uomini con i punti nelle mani di rifiatare nei momenti di necessità. Alla fine saranno in tre gli arancioblù in doppia cifra nel 76-62 conclusivo, ovvero Gallo, Baccarin e Mancini (17, 12 e 11 punti). Il Bam conquista due punti preziosissimi, visto il calendario tutt’altro che agevole delle prossime settimane: si comincia domenica a Murano, capolista imbattuta da otto turni. «Non andiamo a fare una gita» ha promesso coach Anselmi.

Tabellino Bam-Albignasego 75-62 (21-13; 34-23; 54-41)
Bam: Tognon 0, Scarin 0, Baccarin 12, Gallo (k) 17, Livio 4, Zanardi 3, Mancini 11, Badon 2, Pressanto 9, Lovisetto 7, Chinello 6, Cecchinato 4. All. Anselmi. Tiri liberi: 9/15.
Albignasego: Bruno 3, Moretti 4, Salvato 7, Meneghin 13, Vigna 8, Fabian 0, Berti 9, Kingway 1, Vizzotto (k) 17. All. Benetollo. Tiri liberi: 7/21.

Risultati 22^ giornata – Serie C Silver Veneto: PlayBasket-Limena 64-72, Ponzano-Roncade 59-60, Bam-Albignasego 75-62, Litorale Nord-Virtus Resana 75-79, Vigor Conegliano-Ormelle 83-40, Virtus Lido-Virtus Murano 47-83, Virtus Isola-Mirano 62-66. Ha riposato: Virtus Altogarda. Classifica: Virtus Murano 38, Roncade 36, Vigor Conegliano 28, Basket Abano Montegrotto 26, Albignasego 24, Virtus Lido 22, PlayBasket 22*, Ponzano 20, Mirano 20*, Virtus Resana 18*, Limena 16*, Litorale Nord 12*, Virtus Altogarda 10*, Virtus Isola 10, Ormelle 6*. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento