La nazionale di pallavolo dell’Arabia Saudita prolunga il soggiorno alle Terme

Gli atleti e lo staff cubano del team saudita hanno apprezzato i servizi e l'ospitalità dell'hotel Augustus e il parquet del Palaberta, dove effettueranno altre sei sedute di allenamento

1482

MONTEGROTTO TERME. La nazionale maschile di pallavolo dell’Arabia Saudita prolungherà la propria presenza nel territorio termale per un’altra settimana. La selezione saudita ha disputato lunedì e martedì scorso un doppio test amichevole contro il Volley Nova Gorica, formazione slovena del campionato di serie A, il primo al Palaberta, il secondo ad Abano presso l’arcostruttura dell’istituto Alberti. Gli atleti e lo staff pare abbiano decisamente apprezzato i servizi e l’ospitalità offerta dall’Hotel Augustus di viale Stazione, a Montegrotto.

«L’Amministrazione è orgogliosa di ospitare eventi e team sportivi di rilievo internazionale e di poter far conoscere anche all’estero la cucina tipica e i benefici delle Terme Euganee: vista la positiva esperienza saremmo onorati di ospitarli nuovamente a Montegrotto Terme per future occasioni» ha commentato il sindaco Riccardo Mortandello, ringraziando l’assessore allo Sport Pier Luigi Sponton, il direttore sportivo della Kioene Padova Stefano Santuz e la società di pallavolo sampietrina Bertha Volley per aver gestito la presenza della nazionale nel territorio.

Lo staff tecnico cubano del team saudita è rimasto particolarmente soddisfatto delle caratteristiche del fondo del Palaberta e ne ha richiesto l’utilizzo per sei sedute di allenamento tecnico-tattiche a porte aperte, a cui potrà assistere chiunque sarà interessato. Ecco i giorni e gli orari: lunedì 9 ottobre dalle 14.30 alle 16.30; martedì 10, mercoledì 11 e giovedì 12 ottobre dalle 10.00 alle 12.00; venerdì 13 ottobre nel primo pomeriggio; sabato 14 ottobre dalle 9.00 alle 11.00.

Salva Articolo

Lascia un commento