Impresa Redentore: Terme ko, aggancio Rovigo in vetta

322
(Foto: pixabay.com)
(Foto: pixabay.com)

Si fa sempre più serrata la lotta per le posizioni di testa nel girone C del campionato di Promozione. Protagonista del terzo turno di ritorno è la Pallacanestro Redentore, che ripete l’impresa dell’andata e batte ancora una volta il Terme Euganee. L’Este, autore di una prova autorevole, ha condotto la gara sin dall’inizio, grazie a un’ottima difesa e a un Donato particolarmente ispirato in cabina di regia. Sul -11 a 2′ dalla fine il Battaglia si è rifatto sotto, portandosi in un amen a sole tre lunghezze di svantaggio, ma il recupero e il tiro libero realizzati da Ianno hanno chiuso i conti per la gioia del folto pubblico di casa. I termali pagano la sconfitta a caro prezzo e vengono raggiunti in vetta dal lanciatissimo Nuovo Basket Rovigo, capace di avere la meglio sull’Arcella nell’altro clou di giornata (48-60). I rodigini, che hanno beneficiato della prestazione monstre del duo Gaspari-Tiberio (44 punti in due), non perdono da sette partite: le prossime due sfide, proprio contro Terme e Redentore, diranno molto sulle loro ambizioni.

Sugli altri campi, il Noventa esce da un periodo non facile e supera, soffrendo, la Pro Pace Mortise (59-65). Il Vigonza ottiene contro una coriacea Virtus Cave l’ottavo successo stagionale: finisce 81-74, con gli uomini di coach Cappellato che restano agganciati alla zona alta della graduatoria. Guidato da un ispirato Cesaro (16 per lui alla fine), il Baone sfiora l’impresa con il Selvazzano, ma Bianco e compagni portano comunque a casa i due punti (52-57) e mantengono il settimo posto. Piovese corsara in casa del Patavium: la gara termina 61-71.

Risultati: Redentore-Terme Euganee 64-60, Vigonza-Virtus Cave 81-74, Baone-Selvazzano 52-57, Arcella-Rovigo 48-60, Patavium-Piovese 61-71, Pro Pace Mortise-Noventa 59-65

Classifica: Terme Euganee e Rovigo 22, Noventa 20, Arcella e Redentore 18, Vigonza e Selvazzano 16, Piovese 10, Mortise, Virtus Cave e Patavium 8, Baone 2

 

Salva Articolo

Lascia un commento