giovedì 17 Ottobre 2019
Home Sport Il Terme Euganee non si ferma più

Il Terme Euganee non si ferma più

(Foto: pixabay.com)
(Foto: pixabay.com)

Il Terme Euganee non si ferma più. Alla decima giornata del girone C di Promozione maschile i numeri parlano chiaro: una sola sconfitta (contro il Redentore nel terzo turno) e ben nove vittorie. Un ruolino di marcia quasi perfetto per una squadra dal roster profondo, capace di combinare freschezza ed esperienza, che non fa mistero di ambire al salto di categoria. Anche il Selvazzano, che una settimana fa aveva costretto l’Arcella alla resa, si è dovuto inchinare al termine di una partita molto combattuta (54-57). Dopo la pausa natalizia ad attendere la corazzata termale ci sarà la Virtus Cave, contro la quale gli uomini di coach Nicola Gaddi, già saldamente al comando della classifica, sperano di chiudere in bellezza il girone d’andata. Non sarà, però, una passeggiata: la compagine virtussina, infatti, venerdì sera ha travolto clamorosamente l’Arcella 66-37. Notte da ricordare per capitan Carpin e compagni che, nonostante una stagione tutt’altro che semplice, infliggono agli ospiti il secondo ko di fila trascinati dai 15 di Bulian e dai 12 di Paoloni. La formazione di coach Costantini, invece, si vede raggiungere in graduatoria dal Nuovo Basket Rovigo, in grado di espugnare 45-52 l’ostico campo della Piovese.

Dopo la sconfitta al fotofinish contro il Redentore e le annesse polemiche della settimana scorsa, il Vigonza scarta il regalo di Natale e torna a sorridere, asfaltando il Baone 62-87. Vince, interrompendo una striscia negativa di sette gare, anche il Basket Patavium (59-50 nella sfida salvezza contro la Pro Pace Mortise). Spostato a mercoledì 23 dicembre il big match tra Redentore Este e Noventa (rispettivamente al quinto e al quarto posto in classifica).

Risultati: Selvazzano-Terme Euganee 54-57, Virtus Cave-Arcella 66-37, Piovese-Nuovo Basket Rovigo 45-52, Baone-Vigonza 62-87, Basket Patavium-Pro Pace Mortise 59-50

Classifica: Terme Euganee 18, Arcella, Rovigo e Noventa 14, Redentore 12, Vigonza e Selvazzano 10, Virtus Cave 8, Piovese e Patavium 6, Mortise 4, Baone 2

 

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Plastica addio, a Este si fa la differenza con la 1^...

Si può dire con certezza che il 2019 sia l'anno della battaglia contro il riscaldamento globale e, in particolare, contro la plastica. Dalla raccolta...
bar-footer
bar-footer