venerdì 20 Settembre 2019
Home Sport Basket Il Solesino vince d'autorità e passa il turno: Cittadella ko 88-59

Il Solesino vince d’autorità e passa il turno: Cittadella ko 88-59

Gli uomini di coach Benedetti, trascinati da un Quaglia in grande spolvero, battono senza grossi problemi gli ospiti e chiudono la serie sul 2-1. Ora se la vedranno contro il Basket 94 Pieve

SOLESINO. Non sbaglia il Solesino dopo il ko in gara 2: davanti al proprio pubblico arriva il successo che chiude la serie. I biancoblu vincono una partita condotta dall’inizio alla fine ma chiusa definitivamente solo nel quarto periodo, grazie a un parziale di 26-10 che spegne le residue speranze del Cittadella. Gli uomini di Benedetti non tradiscono le previsioni della vigilia e si candidano a recitare un ruolo importante in questi playoff. Nel prossimo turno se la vedranno contro Pieve 94, che si è sbarazzato 2-0 de L’Argine: un avversario da non sottovalutare, anche se Bortolami e compagni avranno ancora il vantaggio del fattore campo.

In gara 3 il Solesino parte subito forte, deciso a mettere le cose in chiaro dopo la prova opaca di mercoledì a Cittadella: Quaglia è il protagonista assoluto dell’11-0 che apre la partita. Gli ospiti reagiscono e si sbloccano, ma il gap a fine primo quarto è già importante: 25-14. Nel secondo periodo gli uomini di Benedetti danno ancora la sensazione di dettar legge e in un amen volano sul +16: la strada pare spianata, ma il Cittadella risponde con coraggio e agguanta l’insperato -6 prima dell’intervallo lungo (42-36). In avvio di terza frazione altro strappo dei biancoblu con un break di 12-4 e nuova risposta orgogliosa degli ospiti, capaci di limitare i danni: al 30′ è 62-49. Negli ultimi 10 minuti sono le bombe di Dal Magro e Ortoman a spaccare l’incontro: il Solesino piega la strenua resistenza del Cittadella e dilaga fino all’88-59 conclusivo.

Solesino-Cittadella 88-59 (25-14; 42-36; 62-49)

Solesino: Fraccarollo 2, Contessa 5, Gasparello 3, Rizzo, Bortolami, Quaglia 22, Carol 7, Dal Magro 14, Longo 7, Ortoman 9, Zulian 17, Gugole 7. All.re Benedetti. Tiri liberi: 14/22 Cittadella: Bertoncello, Perocco, Corredig 7, Stocco 6, Sartore, Beda 6, Lorenzin 2, Dankwa 2, Cimador 6, Gobbo 4, Mc Cray 9, Tosetto 17. All.re: Perocco. Tiri liberi: 19/25      

 

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer