Il Pozzonovo resta a secco, sfuma la rivincita sulla Belfiorese

Termina a reti bianche il “remake” della finale di Coppa Veneto che aveva visto il successo dei veronesi. Il pareggio decreta l’uscita matematica del Pozzonovo dai playoff a favore della Belfiorese

361
L’undici di Massimiliano Sabbadin, ieri pomeriggio in tenuta bianca. 14^ pareggio in campionato per i padovani

POZZONOVO Dice definitivamente addio ai sogni di gloria il Pozzonovo di mister Massimiliano Sabbadin, che non va oltre al pari nella sfida casalinga disputata contro la Belfiorese, che a sua volta mette un piede all’interno dei playoff anche se la mancata vittoria fa calare la compagine veronese al quinto posto, a strettissimo contatto con le tre squadre in seconda posizione.

La recente scalata della classifica dal basso verso l’alto della classifica a suon di vittorie permettono al Pozzonovo di giocare a viso aperto e con la mente libera da pressioni. L’avvio infatti è tutto di marca locale, ci provano Mangieri con una deviazione a centro area e Polato con due tiri dalla distanza che non trovano buona sorte. Reazione della Belfiorese al quarto d’ora affidata a Volpara che prova il pallonetto dalla distanza senza sorprendere Pavanello. I veronesi, in piena lotta playoff, insistono per tentare lo sgambetto già riuscito sui biancazzurri nella finale di Coppa Veneto; dopo la metà del primo tempo Camparmò crea due nitide palle gol, sventate prima dalla chiusura di un difensore, poi dal grande intervento di Pavanello a respingere la girata dell’attaccante veronese.

Nella ripresa il ritmo cala notevolmente e l’equilibro regna sovrano. Ballarini ci prova con un lob velenoso ma Pavanello è ancora attento e dice di no, successivamente anche Volpara, innescato dal solito Camparmò, tenta la gioia personale con una conclusione ribattuta da un difensore in maglia bianca. Sull’altro fronte è Bortolotto a divorarsi il gol del vantaggio sparando incredibilmente alto a tu per tu con Berto. Nel finale di gara gli ospiti tentano il timido assedio senza troppa fortuna e recriminando per un presunto rigore negato a Ballarini. All’ultimo respiro rischiano addirittura la beffa con le pregevole rovesciata del neoentrato Bernardi a lato di poco. Lo 0-0 non si schioda e quindi il duello in campionato fra le due compagini resta senza vincitori.

Tabellino Pozzonovo-Belfiorese 0-0
Pozzonovo: Pavanello, Et Tahiry, Morello, Polato, Bacchin (13′ p.t. Guifo), Boudraa, Bortolotto, Busso (29′ s.t. Pasetto), Mangieri, Marlan (18′ s.t. Durante), Rampin (39′ s.t. Bernardi). All.: Sabbadin.
Belfiorese: Berto, Vignana (18′ s.t. Zampini), Bolcato, Artuso (1′ s.t. Fattori), Gueye Babacar, Antolini, Zoppellaro (27′ s.t. Baltieri), De Cao, Ballarini, Volpara, Camparmò. All.: Maschi.
Arbitro: Pazzini di Verona.
Note: Ammoniti Morello, Polato, Bolcato. Spettatori 130 circa.

Risultati 28^ giornata – Eccellenza, girone A: Caldiero Terme-Marosticense 3-1, Cartigliano-Valdagno Vic. 1-1, Montecchio Mag-Provese 2-1, Pozzonovo-Belfiorese 0-0, Sona M.Mazza-S.MartinoSpeme 1-2, Team S.Lucia-Vigontina S.P 1-0, Vigasio-Valgatara 0-6, Villafranca VR-Bardolino rinviata. Classifica: Cartigliano 55, Caldiero Terme 50, Montecchio Mag 50, Villafranca VR 50, Belfiorese 49, Pozzonovo 41, Provese 41, S.MartinoSpeme 37, Valgatara 33, Vigontina S.P 31, Vigasio 31, Team S.Lucia 29, Sona M.Mazza 28, Marosticense 27, Bardolino 26, Valdagno Vic. 1.

Salva Articolo

Lascia un commento